Cerca

Glocal Editrice

GLOCAL Editrice
di Pasquale De Matteis
Casella Postale 37
73100 LECCE (Italy)
info@glocaleditrice.it
Pec glocaleditrice@legalmail.it
CCIAA-NREA LE248175
Partita IVA 03825670759
Codice Fiscale DMTPQL51C02D862S
IBAN IT50 O030 6916 0281 0000 0002 456

Direttore
Lino DE MATTEIS
cell. +39 335 8281686
info@linodematteis.it

La GLOCAL Editrice di Pasquale De Matteis è nata a Lecce, nel 2004, per iniziativa del giornalista e scrittore Lino De Matteis, già cofondatore del “Quotidiano di Brindisi, Lecce, Taranto” (oggi “Nuovo Quotidiano di Puglia”). La sua creazione rispondeva all’esigenza di colmare, con spirito di grande libertà, quella che era ritenuta una carenza dell’editoria pugliese relativa alla scarsa pubblicazione di libri di attualità, pamphlet, biografie, inchieste, documentazione e saggistica legati a personaggi, eventi e problematiche politiche, sociali ed economiche di attualità regionale. Negli ultimi anni, la casa editrice è impegnata nella promozione della cultura del territorio e del turismo dell’area che include le tre province di Brindisi, Lecce e Taranto, con la pubblicazione della guida “Il Grande Salento”, con edizioni aggiornate annualmente.

The GLOCAL Editrice of Pasquale De Matteis, which was founded in Lecce in 2004, started as the idea of the writer and journalist Lino De Matteis, one of the co-founders of the newspaper “Quotidiano di Brindisi, Lecce, Taranto” (now called “Nuovo Quotidiano di Puglia”). It had generally been felt that something was missing in the publishing sector, and more specifically that there were not enough essays, biographies and non-fictional works on current affairs which examined social, political and economic issues of the region. With its spirit of great freedom, Glocal has satisfied this need, and by doing so has filled a gap in the local publishing sector. In recent years, and with the publication of the guidebook “Il Grande Salento”, the publishing house has shown its committment to promoting culture and tourism in an area which includes the three provinces of Brindisi, Lecce and Taranto.

 

Copyright Glocal Editrice