Cerca

CRONOLOGIA DI UN GIALLO/ 2009

Peppino Basile

L'ASSASSINIO
di PEPPINO BASILE
A UGENTO
La vicenda attraverso
i titoli dei giornali

L'uccisione del consigliere comunale e provinciale dell'Idv, nella notte tra il 14 e il 15 giugno 2008, ha sconvolto la cittadina del Capo di Leuca. Al di là del movente, dei killer e dei mandanti, non ancora individuati, l'assassinio ha messo in luce un clima di intimidazioni, di paura e di omertà, con nuove minacce di morte al parroco don Stefano Rocca e azioni dimostrative contro politici e imprenditori.
2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2015



11 gennaio 2009


Corriere della Sera

Lecce/ Bruno Colitti: l’ho detto a tutti, mi davano del pazzo
L’IMPRENDITORE VA DAL PM: «COSI’ SOTTERRAVAMO VELENI»


13 gennaio 2009

Corriere del Mezzogiorno

L’emergenza a Ugento/ I “veleni sotterrati a Burgesi/ Nell’ex discarica di Burgesi sarebbero stati sotterrati 50mila metri cubi di rifiuti industriali provenienti da Campania e dal Piemonte
RIFIUTI TOSSICI, COLITTI “CHIAMA” I CITTADINI
Volantino dell’imprenditore: «Venite tutti a Burgesi e vi renderete conto». Domani riprendono gli scavi nell’ex discarica dei “Veleni” e l’uomo che li ha sotterrati rilancia l’allarme


14 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

RIFIUTI CANCEROGENI TROVATI A UGENTO
La bonifica della discarica abusiva: estratti 260 quintali di scorie tossiche
----------
L'allarme discariche/ I veleni di “Burgesi”/ Tutti i dati in una bolla di trasporto del 2006: dalla bonifica allo smaltimento a Ravenna. Terre “malate”/ Le sostanze prelevate dopo il ritrovamento dei bidoni: l'area è vicino al sito autorizzato. Autodenuncia/ Settimane decisive per l’indagine della Procura legata all’allarme lanciato da un imprenditore
RIFIUTI CANCEROGENI A UGENTO: ECCO LE PROVE
Nell'ex cava abusiva 260 quintali di materiali tossici. Secondo le classificazioni di settore «le sostanze possono produrre cancro per inalazione, ingestione o penetrazione cutanea»
----------
Il pm va avanti: oggi, tempo permettendo, ruspe al lavoro
ALTRE SCORIE NOCIVE? SI TORNA A SCAVARE
Italia dei valori “presidia”, il sindaco Ozza minimizza

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
RIFIUTI VELENOSI NELLA DISCARICA? NUOVA VERIFICA


15 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

L'allarme discariche/ L'inchiesta di “Burgesi”/ Il parlamentare dell’Italia dei valori attacca: «C’è l’autodenuncia, si faccia presto chiarezza». Le prove/ Una bolla di trasporto del 2006 confermava la presenza di materiale dannoso alla salute. Il sindaco/ L'orgoglio della difesa ambientale: «Siamo stati noi a chiedere la bonifica del sito abusivo»
UGENTO, SCAVI RINVIATI. NUOVA ACCUSE DALL'IDV: «VOGLIAMO LA VERITA’»
Zazzera: «Basile denunciava tutto. Perché il Comune chiude gli occhi»
----------
Il documento
SOSTANZE LETALI PER LA SALUTE: TUTTO SCRITTO NERO SU BIANCO
----------
L'intervista/ La sfida del primo cittadino: «Io difendo la mia comunità. Peppino ancora strumentalizzato»
OZZA: «RIFIUTI CANCEROGENI? ABBIAMO SEMPRE CONTROLLATO»
Il messaggio ai cittadini: «State tranquilli, lì sotto non ci sono più pericoli». «Una garanzia anche dalle carte della Regione. Le condanne al processo? Noi ci siamo costituiti parte civile»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Lavori rinviati all’11 febbraio
IL MALTEMPO BLOCCA LE VERIFICHE NELLA DISCARICA

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ Lagambiente chiede un’interrogazione. Scavi di ieri rinviati a causa del terreno fangoso
DISCARICA BURGESI, IL CASO IN PARLAMENTO
Il timore/ Si teme un altro caso Scampia dopo l’autodenuncia di un imprenditore


18 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ La trasmissione”Chi l’ha visto” si occupa dei misteri del delitto
S’INDAGA SU BASILE


20 gennaio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Dietro l’omicidio del consigliere comunale e provinciale Peppino Basile
UGENTO, LE MANI INVISIBILI DELL’ECOMAFIA
----------
Gli attentati/ Puglia: minacce nei comuni
Ugento/ Eugenio Ozza/ Una bomba manda in frantumi il portone del Municipio e l’auto del primo cittadino viene incendiata


21 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Scende in campo in maniera decisa il sindaco in difesa dell’immagine del comune rovinata dalle accuse attorno all’omicidio Basile e alla questione rifiuti. «Basta politica, d’ora in poi agiremo in termini giudiziari»
PAESE DANNEGGIATO DAI “VELENI”, OZZA ANNUNCIA QUERELE

Corriere del Mezzogiorno

La discarica/ Il sindaco Ozza vuol querelare Zazzera dell’Idv e don Stefano
I VELENI DI BURGESI ARRIVANO IN TRIBUNALE


28 gennaio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Delitto Basile
UN’ALTRA LETTERA ANONIMA AL SACERDOTE
----------
Ugento/ L’anonimo accusatore si fa di nuovo vivo con il parroco per lanciare un appello alla magistratura
OMICIDIO BASILE UN’ALTRA LETTERA A DON STEFANO

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
OMICIDIO BASILE, NUOVA LETTERA: «INDAGATE SULLA PISTA POLITICA»


29 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Nel pomeriggio manifestazione a Ugento
DELITTO BASILE, IN MARCIA PER LA VERITA’

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
UNA CHIAMATA A RACCOLTA CONTRO OGNI ILLEGALITA’
----------
Ugento/ Manifestazione nel nome di Peppino Basile
CHIAMATA A RACCOLTA CONTRO L’ILLEGALITA’


30 gennaio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ In corteo per le strade della città per sollecitare risposte dopo il delitto di Giuseppe Basile
IN TRECENTO CHIEDONO LA VERITA’

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Ieri la manifestazione organizzata dalle associazioni
«RIPARTA DA QUI LA BATTAGLIA PER AFFERMARE LA LEGALITA’»
In 150 al corteo, con il pensiero rivolto a Peppino Basile


31 gennaio 2009

Corriere del Mezzogiorno

L’addio/ Il questore va a Roma
ROCHIRA LASCIA LECCE: «IL MIO RAMMARICO? IL DELITTO DI BASILE»


1 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
«OMICIDIO BASILE, OMERTA’ FRA GLI ABITANTI DI UGENTO»

La Gazzetta del Mezzogiorno

«LE INDAGINI SULL’OMICIDIO DI BASILE FRENATE DALLA PERSONALITA’ DELLA VITTIMA E DAL SILENZIO DEGLU UGENTINI»


3 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
“CHI L’HA VISTO?” A CACCIA DEI KILLER DI BASILE


5 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
ACCUSE IN TIVU’ SUL BELITTO BASILE. IL SINDACO OZZA: «QUERELE PRONTE»


6 febbraio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Una puntata di “Chi l’ha visto” dedicata all’omicidio di Peppino Basile apre un nuovo fronte di scontro tra parroco e sindaco. Il comitato “Io conto” si mobilita nuovamente: «A diffamare la città è proprio il primo cittadino»
DON STEFANO PARLA, OZZA MINACCIA QUERELA
Il prete: «Il problema non è la polemica nei miei confronti, ma l’urgenza di catturare gli assassini»


9 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ “Chi l’ha visto?” ripropone il delitto del consigliere: mistero sul sopralluogo nell’area della discarica
IN TV LE ULTIME ORE DI BASILE


10 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Il delitto di Ugento/ “Chi l’ha visto?” annuncia uno speciale registrato nel Salento
QUELL’ULTIMA SERA DI BASILE
Il consigliere ucciso era stato con un amico alla discarica

Corriere del Mezzogiorno

Il Tacco d’Italia «Pista rifiuti buona»
OMICIDIO BASILE, PARLA UN AMICO


12 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Bonifica fasulla/ La Finanza sequestra il terreno a Burgesi e la Procura ordina le analisi
VELENI NELLA DISCARICA: SIGILLI
----------
I misteri di Ugento/ Il sequestro/ Svolta degli inquirenti a Burgesi: si cercano le prove dell’inquinamento. La scoperta/ Frammenti di un tessuto di protezione potrebbe svelare residui non regolari. La difesa/ «Tutto a norma»: dal municipio Ozza ridimensiona ipotesi “gialliste”
A CACCIA DEI VELENI: SIGILLI ALLA DISCARICA
La Guardia di finanza in Comune per acquisire documenti
----------
I controlli/ Frammenti del tessuto in polietilene saranno analizzati per verificare contatti con sostanze inquinanti
SOSPETTI SU UN TELO SEPOLTO A 4 METRI
«Ma è normale che ci sia»: azienda e sindaco spiegano i motivi della presenza
----------
Ipotesi/ L’Italia dei Valori invita a fare luce su tutto quanto ruota intorno ai rifiuti
«CHIAREZZA SU QUELLE FORTI ESALAZIONI»
----------
L’appello
«BISOGNA CERCARE IL CROMO ESAVALENTE»
E’ un temuto elemento cancerogeno
----------
In una bolla di trasporto alcune risposte al giallo
QUEI TIR CARICHI DI RIGIUTI TOSSICI

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ieri nuovo sopralluogo a Ugento. Spunta un veleno interrato
DISCARICA DEI SOSPETTI SCATTA IL SEQUESTRO
Anche Peppino Basile si interessò della vicenda
----------
Ugento/ Ieri nuovo sopralluogo. Spunta un telone interrato. La ditta: «Non è emersa alcuna irregolarità»
DISCARICA DEI SOSPETTI, SCATTA IL SEQUESTRO
----------
Il consigliere assassinato era amico dell’imprenditore Colitti
ANCHE PEPPINO BASILE SI INTERESSO’ DELLA VICENDA

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ L’area è stata sequestrata dalla Finanza
IL TELONE DEI “VELENI” NELLA CAVA DI BURGESI, S’INDAGA SULLA BONIFICA
Chiesti al comune i documenti sui lavori di recupero della zona. Sul giallo aprì un faro il consigliere Basile
----------
L’intervista/ L’imprenditore che ha denunciato il caso si ritiene non soddisfatto ed accusa
COLITTI: «GLI SCAVI NON SI DEVONO FERMARE»


13 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Terminati gli scavi si passa alle analisi di laboratorio a caccia dei rifiuti tossici
IN SICUREZZA LA VECCHIA DISCARICA

Corriere del Mezzogiorno

Il parroco di Ugento
«LOTTA A INQUINATORI E KILLER»
----------
L’indagine/ La società ritiene che nella discarica comunale di Ugento non siano stati sotterrati veleni
EX CAVA BURGESI, LA SERVECO ACCUSA COLITTI


14 febbraio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Il consigliere comunista Angelo Minenna chiede al sindaco “lumi” sul rispetto della convenzione
«UN DOSSIER SUI RIFIUTI»
«Utile conoscere l’attività di Burgesi dal 1991 ad oggi»
----------
Ugento
BONIFICA DELLA DISCARICA, LE PERIZIE AFFIDATE AL GEOLOGO SANNA


15 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
«USCIAMO DAL WEB PER MUOVERCI INSIEME VERSO LA LEGALITA’»


18 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Delusione l’altra sera per il rinvio del servizio girato nel Salento sulla morte di Peppino Basile. Dalla redazione di “Chi l’ha visto?” assicurano: scaletta stravolta dalla cronaca, sarà recuperato
SLITTA L’INCHIESTA TV SU BASILE: «ANDRA’ IN ONDA LUNEDI’»


23 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ I Comunisti italiani chiedono di rendere pubblica l’attività di controllo su Burgesi
«COSA FA LA COMMISSIONE SPECIALE?»


24 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento e Specchia/ Ieri sera “Chi l’ha visto” si è occupata di due casi ancora aperti. Federica Sciarelli: «Nessuna pressione»
IN ONDA I MISTERI DI PEPPINO BASILE E SONIA MARRA


25 febbraio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
AUTO IN FIAMME: ATTENTATO AL SINDACO?


2 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Una petizione popolare da inviare al sindaco Eugenio Ozza. Con precise richieste
TRECENTO FIRME PER BURGESI
«Vogliamo un consiglio comunale monotematico sulla discarica»

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Dalla maggioranza lettere e appelli in difesa del paese: «Danno d'immagine»
«IL NOSTRO PAESE NON E' OMERTOSO»


5 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
SARANNO AVVIATI NUOVI SCAVI NELLA EX DISCARICA DI BURGESI


6 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ambiente/ I primi risultati di 2.700 prelievi effettuati in 35 siti di Ugento e Castrano. Presto le verifiche dell’Arpa
CROMO E NICHEL NELL’ACQUA DEI POZZI
Allarme attorno alla discarica “Burgesi” dopo un monitoraggio durato tre mesi

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Uno studio della Provincia e Spacedat per monitorare le falde del Salento. Controllati anche 16 cisterne di Castrano
CROMO NEI POZZI VICINO ALL’EX DISCARICA DI BURGESI


8 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

I misteri di Ugento
INDAGINE SUL CENTRO DI RACCOLTA
Dimenticato subito dopo il collaudo: ora la Digos acquisisce i documenti
----------
QUELL’INTERESSE DI PEPPINO BASILE
----------
Opportunità/ La piattaforma avrebbe garantito un guadagno consistente per le casse pubbliche
RISORSA PERDUTA PER IL COMUNE
----------
La storia
IL TERRENO PAGATO A PESO D’ORO: 200 MILIONI DI LIRE PER UN ETTARO


12 marzo 2009

Corriere del Mezzogiorno

Dopo Basile/ Danni all’auto di Simone Colitti
UGENTO, ALTRO ATTENTATO AD UN POLITICO DELL’IDV
----------
La città nel terrore. Il caso.
UGENTO, UN ALTRO RAID CONTRO UN POLITICO
Masso distrugge il parabrezza dell’auto di un tesserato dell’Italia dei valori.
Nel mirino è finito Simone Colitti, un geometra di 24 anni. Lo scorso anno è stato ucciso Peppino Basile. L’omicidio/ Basile ucciso con 18 coltellate. Il parroco/ Don Stefano: «Basta omertà». Le indagini/ Due le piste degli inquirenti
----------
L’intervista/ Il sindaco del centro ugentino si dice sconcertato: «Ora basta»
OZZA: «E’ SOLO UN ATTO INCIVILE»
Il collegamento/ «Secondo me tra questo raid e l’omicidio di Peppino Basile non c’è alcun collegamento. La politica non c’entra»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Finisce nel mirino Simone Colitti, dell’Idv
MASSO CONTRO L’AUTO DI UN GIOVANE GEOMETRA
----------
Ugento/ Nuovo raid vandalico martedì notte. Resta da accertare se si tratta di una bravata o di un messaggio intimidatorio
MASSO CONTRO L’AUTO DI UN GIOVANE GEOMETRA
La grossa pietra, di 17 chili, ha sfasciato il parabrezza dell’Alfa 156 di Simone Colitti, impegnato con l’Italia dei valori. La solidarietà del circolo del partito di Di Pietro e del parroco don Stefano Ozza

Nuovo Quotidiano di Puglia

L’intimidazione/ Una pietra di 17 chili contro l’auto di Sergio Colitti, 25 anni, dell’Idv
UGENTO, UN MASSO SUI MISTERI
----------
Intervista/ Dopo l’ultimo attentato, il parroco accusa: mi sento spiato
DON STEFANO: RONDE PER CONTROLLARMI
Su Basile ho raccolto una confessione
----------
I misteri di Ugento/ Delitto in cerca d’autore/ La morte di Peppino Basile è ancora avvolta nel buio. L’attentato/ Ignoti hanno voluto colpire un ragazzo di 25 anni da due mesi in politica.
UN MASSO DI 17 CHILI CONTRO CHI CERCA VERITA’
Lanciato contro l’auto di un geometra di 25 anni
----------
Il sacerdote/ Nove gravi accuse del parroco che si batte per la legalità
«QUALCUNO MI SPIA MA IO VADO AVANTI»
Don Stefano Rocca conferma: «In confessionale mi hanno parlato del delitto». «Ci sono parrocchiane, vicine di casa di Peppino, che hanno cambiato chiesa. Ma il Signore è lo stesso»
----------
La solidarietà e l’ansia dell’Italia dei valori
«TROPPI ATTENTATI, SIAMO PREOCCUPATI»
----------
Il luogo/ L’area verde aveva incuriosito Simone Colitti
UN SEGRETO NASCOSTO NELLA PINETA? DISPOSTI CONTROLLI SULLA RECINZIONE
----------
La vittima
«LE FORZE DELL’ORDINE SMETTANO DI DORMIRE»


13 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

I misteri di Ugento/ Distrutta la casa al mare dell’imprenditore che ha svelato lo scandalo Burgesi
BOMBA, AVVERTIMENTO A COLITTI
----------
Il commento
SE LO STATO SI GIRA DALL’ALTRA PARTE
----------
Doppia intimidazione
PRIMA L’AUTO, POI LA CASA DEL CUGINO
----------
Assedio a Ugento/ La denuncia/ Nel mirino l’uomo che ha segnalato la presenza di rifiuti tossici nell’ex sito. Venduto all’asta/ L’immobile al mare di Torre S. Giovanni il 4 marzo era stato ceduto in una gara
FUOCO ALL’ABITAZIONE DELL’ACCUSATORE
Attentato alla casa di Bruno Colitti, l’imprenditore che chiede chiarezza su Burgesi. Avvertimento cadenzato/ Un petardo usato come bomba per dare un segnale a tutta la città. Un appello alle istituzioni/ La gente è ormai allo stremo: sotto accusa la scarsa presenza delle forze dell’ordine
----------
SOS DELLA VITTIMA: «BASTA, QUI ORMAI SERVE L’ESERCITO»
----------
Le reazioni dopo il secondo attentato in 24 ore alla famiglia Colitti. Si dimette l’assessore Ponzetta
SINDACO E PARROCO INVOCANO L’INTERVENTO DEL PREFETTO
----------
Il timore/ Parla il geometra di 25 anni bersaglio l’altra sera dell’intimidazione
«DALLA MORTE DI PEPPINO NON SI CAPISCE PIU’ NULLA»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il caso/ Clima sempre più pesante in paese. Escalation di atti criminosi. Parla l’uomo che denunciò la presenza di rifiuti tossici e pericolosi nella discarica di Burgesi
UGENTO, IMPRENDITORE NEL MIRINO
Attentato incendiario contro la villetta estiva del suocero di Bruno Colitti. Scende in campo anche l’Italia dei valori, Zazzera: «Il clima mafioso non ci fermerà»
----------
I veleni di Ugento/ Paura e tensione. L’imprenditore “scomodo”/ A suo tempo ha denunciato la presenza, nella discarica di Burgesi, di rifiuti tossici e pericolosi sepolti sotto terra. Malviventi in azione/ Nella villetta, di recente finita all’asta su disposizione del Tribunale civile, è stata fatta esplodere una bomba carta. Investigatori al lavoro/ Verosimilmente l’incendio deve essere stato appiccato per lanciare un avvertimento all’indirizzo dell’uomo. Escalation di azioni criminose/ L’altro giorno l’attentato ai danni della vettura di Simone Colitti. In precedenza la bottiglia incendiaria contro l’auto del sindaco
ATTENTATO INCENDIARIO CONTRO LA CASA DEL SUOCERO. NEL MIRINO BRUNO COLITTI
Nella dimora, da tempo abbandonata, non c’era nulla da rubare. Non si esclude la pista dei balordi
----------
L’intervista/ Ecco le verità dell’imprenditore: «Il peggio deve arrivare»
«NON SO CHI POSSA ESSERE STATO. IO NON HO NEMICI»
----------
La solidarietà/ L’Italia dei valori sottolinea la vicinanza del partito ai due destinatari degli atti di intimidazione
«IL CLIMA MAFIOSO NON CI FERMERA’»
«Questi episodi non sono semplici atti di vandalismo». Pierfelice Zazzera: «Le istituzioni si schierino senza indugi dalla parte dei cittadini perbene»
----------
Ora scende in campo il comitato “Io conto”. «Bisogna ridare al paese un po’ di tranqueillità»
«ORA INTERVENGA IL PREFETTO»
«La gente vive nella paura. Mandino anche l’esercito, se questo può servire»
----------
Clima pesante/ L’altro giorno il danneggiamento dell’auto di Simone Colitti, impegnato in politica
DUE ATTI CRIMINOSI IN 24 ORE: E’ ALLARME
Non c’è più pace nel paese dopo l’assassinio del consigliere Peppino Basile

Corriere del Mezzogiorno

Terrore ad Ugento
BOMBA DANNEGGIA LA VILLA DI COLITTI. LUI: «INDAGATE SUGLI SCARICHI A MARE»
----------
Un paese sotto assedio
BOMBA CONTRO LA VILLA DI COLITTI. AD UGENTO TORNA IL TERRORE
Nel mirino l’imprenditore amico del consigliere Peppino Basile. «Ho denunciato gli scarichi abusivi che rischiano di inquinare il mare». L’esplosione nella marina di Torre San Giovanni. L’altra notte è stata con un sasso è stata danneggiata l’auto del cugino Simone
----------
Il procuratore capo di Lecce
MOTTA: «IN PAESE TROPPI SILENZI»
----------
Reazioni/ Il prete accusa: «Sbagliano gli amministratori a minimizzare». Il sindaco Ozza: «Fiducia nei carabinieri»
DON STEFANO: «INTERVENGA IL PREFETTO»


14 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
«SUBITO A CASA SINDACO E GIUNTA». ORMAI E’ SCONTRO
----------
Gli appelli
Lettera-appello al prefetto Mario Tafano da parte del Comitato “Io conto”. E dal Pd una richiesta di dimissioni al primo cittadino Eugenio Ozza
«UGENTO IN PIENA EMERGENZA A CASA SINDACO E GIUNTA»

Corriere del Mezzogiorno

La polemica
ATTENTATI AD UGENTO, OZZA ATTACCA BRUNO COLITTI
----------
Un paese nel terrore/ Il caso. L’omicidio di Basile/ La denuncia e la vita privata. Gli altri atti intimidatori/ Minacce a don Stefano. Gli ultimi attentati/ Contro Simone e Bruno Colitti
UGENTO, IL SINDACO ACCUSA BRUNO COLITTI
Ozza: «Gli scarichi abusivi non c’entrano con gli attentati, basta fantasie». Il primo cittadino chiede il potenziamento delle forze dell’ordine e gli abitanti invitano il prefetto Mario Tafaro
----------
L’intervista/ Il presidente: «Timori per le parole di Motta»
PELLEGRINO: «IN QUEL PAESE C’E’ LA DEGENERAZIONE SOCIALE»


15 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ L'allarme sicurezza al centro dei commenti politici: confrotno tra i partiti dopo le dimissioni dell'assessore
PREFETTO E OZZA SOLO AL TELEFONO

La Gazzetta de Mezzogiorno

Lecce/ Riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza alla presenza del sottosegretario Alfredo Mantovano
PRESSING DEL PREFETTO SUL “CASO UGENTO”
Ieri, intanto, interrogati due ingegneri sulla bonifica di “Burgesi”
----------
Sicurezza/ La riunione del Comitato. Nuova linfa alle indagini/ Verso un maggiore controllo del territorio. Il generale Visone visita la stazione del Sud Salento
PRESSING DEL PREFETTO SUL “CASO UGENTO”
E ieri interrogati due ingegneri sulla vicenda “Burgesi”

Corriere del Mezzogiorno

L'intervista/ Invitata da don Stefano Rocca, la religiosa interviene sulle tensioni in paese
SUOR ANNA: «NON VIVETE DI ODIO»
L'ex cubista ieri sera a Ugento per un incontro con i giovani. Ai ragazzi racconta la sua esperienza di vita, la conversione e l'incontro con la religione e la fede


16 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

I MISTERI DI UGENTO: UN ALTRO ALLARME
Irrompono di notte nella sede del Pdci e rovistano tra le carte senza portare via nulla
----------
“Visitata” la sezione dei Comunisti italiani. Solo pochi giorni fa le intimidazioni ai danni dei rappresentanti di Italia dei valori
NUOVO RAID NOTTURNO. UGENTO SENZA PACE
Chi è entrato ha rovistato tra i documenti ed è andato via senza rubare nulla
----------
QUELLE “AGGRESSIONI” AL PARCO NATURALE
Gli ultimi interventi del Pdci: un legame con l'episodio avvenuto sabato?

La Gazzetta del Mezzogiorno

Si complica ulteriormente il “caso Ugento”
SEZIONE COMUNISTA A SOQQUADRO. A CACCIA DI CARTE?
----------
Ugento/ Un nuovo, misterioso episodio giunge a “complicare” il dopo-omicidio di Peppino Basile
IRRUZIONE NELLA SEZIONE COMUNISTA PER ROVISTARE FRA LE CARTE
E l'aria in paese diventa sempre più “calda”. Tensione alle stelle
----------
Angelo Minenna già al centro delle “attenzioni”
AD OTTOBRE “SPRANGATE” SULL'AUOTO DEL CONSIGLIERE COMUNALE
----------
I precedenti
UNA LUNGA SERIE DI EPISODI INQUIETANTI


17 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Arrivano i rinforzi contro la spirale della paura
Si cercano legami fra la strategia della tensione e l'omicidio di Peppino Basile
NUOVAMENTE ASCOLTATO IN PROCURA IL PARROCO-CORAGGIO
----------
Ugento/ Una decina di carabinieri del Cio e pattuglie della polizia in città
UNA TASK FORCE CONTRO LA PAURA
Intanto don Stefano Rocca, il parroco-coraggio, è stato nuovamente ascoltato dai magistrati della Procura. La strategia della tensione con gli ultimi attentati ostacola l'opera degli investigatori sul delitto Basile
----------
Ugento
GIOVEDI' CONSIGLIO SULLA SICUREZZA

Corriere del Mezzogiorno

Dopo gli attentati/ Arrivano dieci carabinieri
TERRORE A UGENTO, IL BATTAGLIONE PUGLIA SORVEGLIERA' IL PAESE
----------
Minacce e attentati/ 19 ottobre 2008: minacciato Minenna. 11 marzo 2009: danni all'auto di Colitti. 12 marzo 2009: bomba contro imprenditore: 15 marzo 2009: irruzione nella sede Pdci
UGENTO, PAESE NELLA MORSA DEI CARABINIERI
Attentati e ultimi atti vandalici, distaccati 10 uomini del battaglione “Puglia”. Giovedì prossimo convocato un consiglio comunale straordinario. Il sindaco Ozza accusa: «Vogliono destabilizzarci»
----------
Il consigliere ucciso a giugno 2008
IL DELITTO BASILE ANCORA IMPUNITO

Nuovo Quotidiano di Puglia

UGENTO, 10 CARABINIERI IN PIU'
Dopo gli attentati arrivano i rinforzi. Don Rocca interrogato in Procura
----------
Ugento/ Già operativi da ieri 10 carabinieri del Cio. Giovedì consiglio: incerta la presenza del prefetto
DOPO GLI ATTENTATI ARRIVANO I RINFORZI
----------
Don Stefano Rocca interrogato per due ore
DELITTO BASILE: LA PISTA SUL KILLER E' NEGLI ATTI


18 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
NUOVI SCAVI NELLA DISCARICA DEI SOSPETTI
----------
Ugento/ Ieri un ulteriore carotaggio. Prelevati campioni da sottoporre ad analisi per verificare la presenza di inquinanti
“BURGESI”, NUOVI SCAVI NELLA DISCARICA DEI TANTI SOSPETTI

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Ieri mattina i tecnici incaricati dalla Procura hanno effettuato i sondaggi nella discarica. Nelle prossime settimane gli esami
VELENI A BURGESI? PRELEVATI I CAMPIONI
----------
L'intervento/ Quattro turni giornalieri per i carabinieri inviati di rinforzo. Domani Consiglio sull'ordine pubblico
GIA' AL LAVORO LE PATTUGLIE “CIO” E IN CITTA' SI RESPIRA MAGGIORE TRANQUILLITA'

Corriere del Mezzogiorno

Burgesi e caso Basile/ Dopo gli attentati
A UGENTO SCATTA ANCHE L'ALLARME TURISMO
----------
Il paese nel terrore/ Gli attentati e le intimidazioni ai danni di politici ed imprenditori mettono a rischio la sicurezza
UGENTO, SCATTA L'ALLARME PER IL TURISMO
Mandurino (Apt): «Se la situazione peggiora, potrebbero esserci contraccolpi». La commissaria agli amministratori: «I flussi dei vacanzieri sono favoriti in particolare dalla legalità e dalla qualità dell'ambiente». I carabinieri/ La presenza dei militari del battaglione “Puglia” ha rasserenato i cittadini. Domani c'è il Consiglio
----------
L'intervista/ Don Stefano Rocca
«LE FRASI DI MOTTA MI HANNO FERITO»


19 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Nel pomeriggio il Consiglio tematico sull'allarme mafioso-criminale
CONFRONTO SULLA LEGALITA'. SENZA OSPITI

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ Oggi Consiglio comunale
RAID E ATTENTATI. IL SINDACO OZZA: «Bisogna isolare tutti i violenti»
----------
Un paese nel terrore. Il caso
UGENTO, OZZA: «ADESSO ISOLIAMO I VIOLENTI»
Oggi Consiglio comunale dopo gli attentati. Appello del sindaco ai cittadini. I raid: da Basile a Colitti. Il masso contro l'auto/ Tesserato dell'Italia dei valori. Bomba contro la villa/ Nel mirino un imprenditore. Irruzione nella sede Pdci/ Rovistate le carte del partito


20 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Più guerra che pace al consiglio tematico sulla legalità: poi passa un documento unitario
CHIESTE PIU' FORZE DELL'ORDINE

Corriere del Mezzogiorno

Sicurezza/ Ieri il Consiglio
DOPO GLI ATTENTATI, UGENTO CHIEDE TELECAMERE E VIGILI
----------
Una città del terrore/ Il reportage/ Commercianti e residenti accusano: «Temiamo contraccolpi sul turismo»
UGENTO, LA RABBIA: «ORA BASTA»
Nel paese di Basile tra omertà e la paura di nuovi raid. L'ira del commerciante Tornesello: «I toni si sono alterati con il battibecco tra don Stefano Rocca e il sindaco Ozza». Il barista Romualdo Lichelli: «Qui non ci sono né omertosi né delinquenti e tutte queste voci ci stanno solo danneggiando. Ci siamo scocciati per tutte le fesserie che si stanno dicendo in giro». Peppino Basile ucciso a Coltellate/ Il 15 giugno 2008. Gli altri raid. Cataldo Motta, procuratore capo: «Le indagini sono complesse anche per i troppi silenzi riscontrati ad Ugento». Giovanni Pellegrino, presidente della Provincia: «Ad Ugento sta maturando una situazione di degenerazione sociale». Don Stefano Rocca, parroco di Ugento: «Basta con il muro di omertà, chi sa sul delitto di Peppino vada in Procura». Bruno Colitti, imprenditori: «A Ugento la malavita non esiste ma c'è un vero e proprio sistema»
----------
Sicurezza/ L'assemblea vuole anche la sperimentazione del vigile urbano di quartiere
TELECAMERE CONTRO GLI ATTENTATI
Il Consiglio comunale chiede fondi al ministero dell'Interno
Il centrosinistra aveva invocato le dimissioni del sindaco e lui: «Se io andassi via, finirebbero le intimidazioni?»


21 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ La Procura accusa un ragazzo vicino di casa della vittima di aver mentito durante l'interrogatorio
INCHIESTA SUL DELITTO BASILE, INDAGATO UN MINORENNE
----------
Ugento/ Nuovo risvolto nell'inchiesta sulla morte del consigliere. Al vaglio della Procura la posizione di due vicini di casa della vittima. Discordanze sugli orari
DELITTO BASILE, INDAGATO MINORENNE
E' accusato di aver fornito informazioni false sugli istanti successivi all'omicidio
----------
Le piste
MOVENTE PASSIONALE O POLITICO-AFFARISTICO? IN PIEDI TUTTE LE IPOTESI

Corriere del Mezzogiorno

L'intervista/ Parla il sindaco
OZZA: «IL KILLER DI PEPPINO NON PUO' ESSERE DI UGENTO»
----------
Sicurezza/ Si parlerà di Ugento, Gallipoli e Monteroni
CRIMINALITA' IN SALENTO. VERTICE IN PREFETTURA CON CIRILLO E MANTOVANO
Lunedì il vicecapo della polizia a Lecce.

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Non si ferma l'indagine sull'ex discarica: La Finanza cerca riscontri tra chi conosceva il consigliere assassinato
BURGESI, INTERROGATI GLI AMICI DI BASILE


22 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

L’interrogatorio la settimana entrante
DELITTO DI UGENTO, IL RAGAZZO IN PROCURA
----------
Ugento/ Improvvisa accelerata all’inchiesta sull’omicidio del consigliere provinciale
DELITTO BASILE, IL MINORENNE PRESTO IN PROCURA
Si apre una settimana decisiva. Le indagini sembrano ora incanalate verso la pista passionale, mai abbandonata
----------
Il delitto Basile/ Accelerata alle indagini. Dichiarazioni mendaci?/ Già coinvolti due familiari del giovane. La settimana entrante il faccia a faccia con il pubblico ministero Simona Filoni
STRINGONO I TEMPI PER L’INTERROGATORIO DEL MINORENNE
L’inchiesta sembra ora incanalata verso la pista passionale, mai abbandonata
----------
L’arma
ANCHE PEPPINO AVEVA UN COLTELLO
----------
Un “giro di vite” in tema di ordine e sicurezza. Denunce e sequestri
UGENTO PASSATA AL SETACCIO CON PERQUISIZIONI E CONTROLLI
----------
L’appello/ Un volantino del vescovo De Grisantis in distribuzione nelle chiese
«AUTORI E MANDANTI VENGANO ALLO SCOPERTO. GLI ALTRI TACCIANO»

La Repubblica

Il caso/ Dopo l’omicidio del consigliere Basile
UGENTO, IL VESCOVO DIFENDE IL SINDACO: «NON SFIDUCIATELO»

Nuovo Quotidiano di Puglia

Monsignor De Grisantis
CASO BASILE, APPELLO DEL VESCOVO AI CITTADINI
----------
I misteri di Ugento/ Il paese sempre più diviso/ C’è chi è pronto a protestare per l’ultimo appello di monsignor De Grisantis
DELITTO BASILE, LE INDAGINI AD UNA SVOLTA
Tra le piste riprende vigore quella passionale. Qualcuno non ha detto tutto ciò che sa?
----------
La lettera del vescovo
INTERVISTE E VELENI. ORA BASTA


23 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Caso Basile, arriva dall'altare la risposta di don Stefano al vescovo
«RIVENDICHIAMO IL SACRO DIRITTO DI CONOSCERE LA VERITA'»

Nuovo Quotidiano di Puglia

I misteri di Ugento/ L'omelia del parroco/ Parla del delitto Basile e del paese. Ha annunciato di essere stato querelato
DON STEFANO RAFFREDDA L'APPELLO DEL VESCOVO
«Da nove mesi combattiamo una battaglia per la verità, non credo che ora un volantino potrà cambiare le cose». «Non ci interessa sapere se il movente dell'omicidio è passionale o politico: qui è stato ucciso un uomo»
----------
Il messaggio dalla diocesi
«IL PAESE HA BISOGNO DI UNITA': BASTA AI VELENI E ALLE INTERVISTE»
----------
Le reazioni/ Apprezzato il richiamo al bene comune, divide quello sul piano politico
I PARTITI CON LA CURIA, PD IDV RIFLETTONO
----------
Contro De Grisantis il comitato”Pro Basile”
«SOLLECITATO DALL'AMMINISTRAZIONE?»


24 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

I misteri di Ugento/ Il sottosegretario Mantovano: lo Stato è presente ma serve più collaborazione
«I SILENZI COMPLICANO LE INDAGINI»
----------
Ugento/ Il richiamo del sottosegretario Mantovano sulla difficoltà delle indagini: «Lo Stato? Ma è presente». Appello a chi conosce i segreti dell'assassino: «Si decida a parlare»
DELITTO BASILE: «LA GENTE NON COLLABORA»
----------
Venerdì l'audizione del minorenne vicino di casa del consigliere ucciso
SARA' INTERROGATO IL SUPERTESTIMONE

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
Mantovano interviene sulle difficoltà delle indagini. Venerdì l'interrogatorio del minorenne
«SULL'OMICIDIO BASILE RETICENZE E STRUMENTALIZZAZIONI»
----------
Il delitto di Ugento/ Mentre Idv e Rifondazione polemizzano con il vescovo, interviene Mantovano
«LE INDAGINI OSTACOLATE DALLA RETICENZA DELLA GENTE E DALLE STRUMENTALIZZAZIONI»

Corriere del Mezzogiorno

Omicidio Basile
MANTOVANO AI CITTADINI: «DENUNCIATE GLI ASSASSINI»
----------
Ugento nel terrore/ Il clima/ Il consigliere Minenna (Pdci): «Interrogate 200 persone, la Procura tiri le somme»
CITTA' OMERTOSA? E' POLEMICA
Il sindaco: «Basta protagonismi». E don Stefano s'arrabbia. Fa ancora discutere l'appello all'unità ed al silenzio lanciato dal vescovo De Grisantis. E c'è chi dice: «Sbaglia»
----------
Caso Basile/ I carabinieri da giorni setacciano la cittadina. Nelle ultime ore arresti e denunce
«AIUTATECI AD ARRESTARE I KILLER»
Il sottosegretario Mantovano: «Parlate per l'amore del paese». Ieri vertice in prefettura sulla criminalità. L'ex aennino contro l'omertà: «Lo Stato è presente sul territorio». Eugenio Ozza, sindaco di Ugento: «Il mio paese non è quello che traspare, più di responsbailità da parte di chi straparla». Giovanni Pellegrino (presidente Provincia): «Ho la sensazione che in quel paese stia maturando una degenerazione sociale». Pierfelice Zazzera (Italia dei valori): «Non resteremo in silenzio ma denunceremo lo strazio del territorio». Piero Manni (Rifondazione): «Il vescovo sbaglia, non ci rassegneremo al silenzio per non nuocere al buon nome di Ugento»
----------
L'omicidio del consigliere
IMPUNITI ASSASSINI E MANDANTI


25 marzo 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
NON TORNA IL RACCONTO SUGLI ULTIMI ISTANTI DI BASILE
----------
Il delitto di Ugento/ Incertezze nella versione del minorenne. Intanto il nipote del sindaco querela il parroco
GLI ULTIMI ISTANTI DI BASILE E LE OMBRE SUL RACCONTO
----------
Don Stefano Rocca interviene dopo la lettera di monsignor De Grisantis, che ribadisce il senso del suo messaggio
«IL NEMICO E' IL MALE, NON LE PAROLE DI UN PRETE». IL VESCOVO: «IL MIO UN APPELLO ALLA CONCORDIA»
----------
La stretta delle forze dell'ordine
BAR «MAL FREQUENTATO», IL QUESTORE LO CHIUDE

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
IL NIPOTE DI OZZA QUERELA IL PARROCO
----------
Ugento/ Il parroco Stefano Rocca commenta con amarezza l'avviso di un procedimento a suo carico per il reato di diffamazione. A denunciarlo sarebbe stato qualcuno vicino al sindaco Ozza
«QUERELATO PER AVER SOLLECITATO LA VERITA'»
----------
La lettera
«NEL NOSTRO COMUNE ANCORA TROPPI PECCATI»
----------
Il vescovo
«NON TRAVISATE IL MIO APPELLO: NESSUN INVITO A TIRARSI INDIETRO»
----------
L'intervista/ Parla l'ex assessore Ponzetta
«DIMETTENDOMI VOLEVO SVEGLIARE LA MAGGIORANZA»

Corriere del Mezzogiorno

Dal nipote del sindaco Ozza
UGENTO, DENUNCIA PER DON STEFANO
----------
Un paese nel terrore/ Eugenio Ozza; «Gli ugentini non sono omertosi». Alfredo Mantovano: «Lo Stato è presente sul territorio, ma voi parlate per amore del vostro paese». Cataldo Motta: «Ugento ha una realtà particolare di eccesso di riservatezza per cui investigare diventa difficile»
UGENTO, IL NIPOTE DI OZZA QUERELA IL PRETE PASIONARIO
Don Stefano: «Mai offesa la famiglia del sindaco». Il sacerdote si dice amareggiato e dispiaciuto e scrive una lunga lettera ai suoi fedeli incitandoli ad «alzarsi e camminare». La difesa: «Si sbagliano perchè io non ho mai attaccato i parenti di Ozza: non faccio battaglie personali». L'attacco: «Nella nostra bellissima cittadina, che io amo, ci sono purtroppo diverse strutture di peccato»


26 marzo 2009

Corriere del Mezzogiorno

Il caso/ Il colonnello Calisti fa il bilancio dopo l’arrivo del Battaglione”Puglia”
DAI RAID AI CONTROLLI A TAPPETO. «ORA UGENTO SI SENTE SICURA»
Paese al setaccio, carabinieri ad ogni angolo di strada. Dopo gli ultimi attentati nella cittadina del Sud Salento sono arrivati altri uomini delle forze dell’ordine per rafforzare la sorveglianza

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il delitto Basile
VERTICE IN PROCURA PRIMA DELLA “VERITA’” DEL GIOVANE
----------
Il delitto di Ugento/ Magistrati e investigatori fanno il punto alla vigilia dell’interrogatorio
VERTICE IN PROCURA PRIMA DELLE “VERITA’” DEL GIOVANE INDAGATO

Nuovo Quotidiano di Puglia

La testimonianza/ Quattro persone in una macchina scura vicino a casa prima dell’omicidio
BASILE, SPUNTA UN’AUTO MISTERIOSA
----------
Ugento/ La notte dell’omicidio di Peppino Basile fu notata un’auto con 4 persone a bordo
UN “COMMANDO” SUL LUOGO DEL DELITTO


27 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

BELITTO BASILE, INTERROGATORIO DECISIVO
Oggi dal Pm il giovane vicino ma si lavora sempre sull'auto del mistero
----------
Ugento/ Delitto Basile: stamane l'interrogatorio del minorenne che avrebbe visto tutto
SOTTO TORCHIO IL “SUPERTESTIMONE”
----------
La riflessione del presidente del comitato “Pro Basile”
DOPO LE ACCUSE LE SCUSE AL VESCOVO

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Questa mattina l'interrogatorio
OMICIDIO BASILE, IL GIOVANE TESTIMONE DAVANTI AL GIUDICE


28 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

OMICIDIO BASILE, L'INCHIESTA TIPARTE
Giovane vicino di casa interrogato per 6 ore. Il magistrato ha secretato i verbali
----------
Il delitto di Ugento/ Ieri l'interrogatorio del minorenne indagato. Presto ne seguiranno altri, nel mirino alcuni ragazzi del luogo
BASILE, ADESSO C'E' ARIA DI SVOLTA
Sei ore sotto torchio/ Il pm della Procura dei minori ha cercato di ricostruire la nottata dell'omicidio. Si intravede una nuova pista

Corriere del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento/ Ieri in Procura
IL BABY TESTIMONE: «NON HO VISTO IL KILLER DIBASILE»
----------
Ugento/ E' indagato per false dichiarazioni al pm
IL BABY TESTIMONE: «NON HO VISTO I KILLER DEL CONSIGLIERE BASILE»
Il 17enne sentito per 5 ore in Procura. Lo studente al magistrato: «Ho sentito delle urla e sono sceso in strada». Ma restano ancora i dubbi degli inquirenti

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Il faccia a faccia con il pm è durato sei ore. Giornata di grande tensione e forse anche di svolta nelle indagini
DELITTO BASILE, SECRETATO L'INTERROGATORIO DEL RAGAZZO
----------
Il delitto Basile/ Lo studente ieri mattina davanti al pm. Verbale secretato/ Il faccia a faccia con il éubblico ministero e gli investigatori si è protratto dalle 9,30 alle 15. Una giornata di grande tensione. Il teste indagato/ In Tribunale in compagnia degli avvocati e della madre per sanare tante apparenti contraddizioni. Il ritorno a casa/ Trenta minuti da chiarire: «Ma io non porto l'orologio». Dopo la doccia sentì le invocazioni di aiuto di Basile. Riserbo assoluto/ L'impressione è che carabinieri e polizia stiano rapidamente recuperando il tempo perduto nelle prime battute
SOTTO TORCHIO PER 6 ORE. INTERROGATORIO «BLINDATO»
L'inchiesta sull'omicidio forse ad una svolta decisiva
----------
E ADESSO ALTRI RAGAZZI SI PREPARANO A SFILARE DAVANTI AL MAGISTRATO
In vista l'«incrocio» delle testimonianze. Ma non si esclude che il giovane finito nei guai possa tornare presto in Procura


29 marzo 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Alla Procura per i minorenni
DELITTO BASILE, PRESTO NUOVI INTERROGATORI
----------
Ugento/ Il fascicolo dell'inchiesta si è ora spostato sui tavoli della Procura per i minorenni e nelle prossime ore altri ragazzi saranno sentiti dal pm per chiarire ulteriori dubbi
DELITTO BASILE, IN ARRIVO NUOVI INTERROGATORI

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/Il prete sull'omicidio Basile
L'IRA DI DON STEFANO: «PAESE SCONFITTO»


1 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Le indagini sull'omicidio del politico
DELITTO BASILE, IL VICINO DELLA VITTIMA DI NUOVO SOTTO TORCHIO

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Nuovo interrogatorio in Procura minorile
DELITTO BASILE, IL RAGAZZO TORNA DI FRONTE AL GIUDICE


2 aprile 2009

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ I legali: «Archiviazione»
OMICIDIO BASILE, L'IRA DEI TESTIMONI: «BASTA COI SOSPETTI»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento/ In una memoria difensiva le accuse di padre e figlio finiti sotto inchiesta
«PERSEGUITATI DAGLI INQUIRENTI»
«Vogliono spingerci a confessare per colpe che non abbiamo». «Ci hanno perfino danneggiato l'auto per piazzare microspie»
----------
Il delitto di Ugento/ Ieri nuovo interrogatorio per il minorenne. Lo sfogo in una memoria difensiva
PADRE E FIGLIO SI RIBELLANO: «SIAMO PERSEGUITATI»
Accuse agli inquirenti. Presto sotto torchio gli amici del giovane

Nuovo Quotidiano di Puglia

La lettera/ I vicini di casa scrivono ai giudici: la nostra colpa essere stati i primi soccorritori
«BASILE UCCISO, NOI PERSEGUITATI»
----------
Ugento/ Padre e figlio, vicini di casa del consigliere ucciso, scrivono ai giudici lamentando le pressioni, l'ansia, i pedinamenti in questi mesi: «Ci sentiamo braccati»
«COLPEVOLI SOLO DI AVER SOCCORSO BASILE»


3 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Depositata tutta la documentazione più volte sollecitata dal gruppo dei Comunisti italiani
DISCARICA “BURGESI”, RESI PUBBLICI I VERBALI SULL'ATTIVITA' DELL'IMPIANTO


8 aprile 2008

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Misterioso episodio l’altra sera in via Martiri d’Ungheria: semidistrutta dal fuoco la Mercedes di uno dei titolari della “Casciaro costruzioni”. Gli investigatori sospettano l’origine dolosa
RITORNA L’ALLARME, IN FIAMME L’AUTO DI UN IMPRENDITORE


15 aprile 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Il consigliere del Pdci Minenna denuncia il diniego a prendere visione degli atti della Commissione
«VERBALI-FANTASMA», SULLA DISCARICA APPELLO AL PREFETTO


16 aprile 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Nuova raffica di interrogatori in caserma, a Casarano
SOTTO TORCHIO AMICI E VICINI DI CASA DI BASILE
Una ventina di persone sono state riascoltate alla presenza del magistrato inquirente Giovanni De Palma
----------
Ugento/ Una ventina di interrogatori nella caserma di Casarano alla presenza del magistrato
OMICIDIO BASILE, DI NUOVO SOTTO TORCHIO VICINI DI CASA ED AMICI

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
OMICIDIO BASILE, SOTTO TORCHIO UN'INTERA SQUADRA DI CALCETTO


18 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Lecce

Ugento/ Dopo l'autodenuncia dell'imprenditore Colitti l'Udc chiede lumi sulle tariffe non applicate
«BURGESI, CHIAREZZA SUGLI APPALTI»


19 aprile 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Comizio di Peppino Basile esattamente un anno prima dell’omicidio
SPUNTA UN VIDEO: «IL MEGA EOLICO? DEVONO PASSARE SUL MIO CADAVERE»


22 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Ieri sera il lungo Consiglio comunale convocato su richiesta dei cittadini attraverso una petizione popolare con 508 firme. Diversi gli aspetti della vicenda toccati dal dibattito
IN AULA "RIFLETTORI" SU BURGESI, TRA INQUINAMENTO E BONIFICHE


23 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
«MINACCIATO PURE IN CONSIGLIO». CLIMA ROVENTE, ACCUSA DI GRECO


25 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/Una commissione consiliare si è occupata della vecchia discarica: "ritrovati" gli atti
RISPUNTANO LE CARTE DI BURGESI
----------
Il mistero dei verbali scomparsi
«FINORA SONO STATI CUSTODITI DALL'EX PRESIDENTE: UN'ANOMALIA»


26 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
TUTTI I LAVORI DI BONIFICA DI BURGESI ALLA COMMISSIONE PARLAMENTARE


29 aprile 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Ieri mattina prelevata acqua da quattro pozzi-spia nell'ex discarica. I campioni saranno sottoposti alle necessarie analisi in laboratorio
VIA AI PRELIEVI DELL'ARPA A BURGESI E I COMITATI PROTESTANO: «VENIAMO IGNORATI»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ I nuovi esami sulla falda per verificare l'eventuale inquinamento dovuto alla discarica. Ed è polemica
PRELIEVI A “BURGESI”, TENSIONE TRA I COMITATI L'ARPA E LA MONTECO


1 maggio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ I residenti in prefettura per il problema discarica
BURGESI, SALTANO I CONTROLLI E I COMITATI CITTADINI INSORGONO
«Ci hanno impedito di effettuare i prelievi come promessoci durante l'occupazione»


14 maggio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Non conoscono tregua le indagini sull'omicidio di Peppino Basile. In programma nuovi colloqui
Ugento/ Ascoltato nelle stanze della Procura dei minorenni, dalle 11 alle 16,30, un giovane "informato sui fatti". E presto toccherà al 18enne indagato
SOTTO TORCHIO IN ALTRO RAGAZZO
Interrogata per un'ora anche la vicina di casa del consigliere ammazzato a coltellate nel giugno scorso


16 maggio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

L'evento/ Stasera il doppio appuntamento a Palazzo dei Celestini per ricordare l'ex consigliere provinciale di Ugento
VIDEO E RAPPRESENTAZIONE, IL J'ACCUSE DI BASILE PRIMA DELLA MORTE


18 maggio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Proiettato a Palazzo dei Celestini il filmato in cui il consigliere ucciso denunciava il maxiprogetto
BASILE, UN VIDEO CONTRO L'EOLICO


19 maggio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
DON STEFANO PLAUDE AL TEATRO-VERITA' SU BASILE


23 maggio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Due coniugi interrogati dal magistrato che indaga sulla misteriosa morte del consigliere provinciale
BASILE, PARLANO ALTRI DUE VICINI DI CASA

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ La Procura continua ad acquisire elementi. E il magistrato dei minori ha ascoltato altri ragazzi
OMICIDIO BASILE, INTERROGATA UNA COPPIA DI CONIUGI

Corriere del Mezzogiorno

L'inchiesta/ Un anno fa l'omicidio del consigliere. Killer e mandanti impuniti
BASILE, INTERROGATI I VICINI DI CASA


3 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Omicidio Basile/ Il delitto un anno fa: killer e mandanti sono ancora liberi
LA RABBIA DI DON STEFANO: «PEPPINO E' STATO DIMENTICATO»
Ugento, parla il prete amico amico del consgliere Idv
L'atto di accusa/ «In questa campagna elettorale si stanno promettendo posti di lavoro nei villaggi turistici. Io come sacredote ho il dovere di denunciarlo»

La situazione investigativa
OMERTA' E PAURA FRENANO LE INDAGINI DELLA PROCURA 


4 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Il caso/ L'evento è stato organizzato da "Io Conto"
UGENTO, TUTTI IN PIAZZA CON UNA FIACCOLATA PER RICORDARE BASILE
La manifestazione prevista per il 15 giugno


5 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Il delitto del consigliere/ «Lo commemoreremo in Consiglio comunale»
OZZA: «NON E' DI UGENTO IL KILLER DI PEPPINO BASILE»
Il sindaco: «Dopo un anno avrebbe confessato»


6 giugno 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Sarà presentato oggi il lavoro realizzato da una giornalista attorno alla figura di Peppino Basile
DALL'IMPEGNO AL DELITTO, ECCO IL LIBRO-INCHIESTA

La Gazzetta del Mezzogiorno

Un libro di Maria Luisa Mastrogiovanni
ECCO "IL SISTEAMA", OGGI L'ESORDIO AD UGENTO

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ Il delitto Basile
DI PIETRO: «L'OMICIDIO DI PEPPINO E' POLITICO»
---------- 
Delitto Basile/ L'ex magistrato il 15 giugno ad Ugento
L'IRA DI DI PIETRO: «PEPPINO ASSASSINATO PER MOTIVI POLITICI»
Il leader dell'Idv: «Trovate i killer»
----------
Oggi la presentazione ad Ugento
"IL SISTEMA", LIBRO-INCHIESTA SUL CONSIGLIERE


7 giugno 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Si svolgerà domenica 14 una manifestazione popolare per ricordare l'omicidio di Basile
UN ANNO DAL DELITTO E IL MISTERO RIMANE


11 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Il caso/ Non ci sono tracce di liquidi tossici nell'ex discarica di Ugento
NIENTE "VELENI" A BURGESI, IN REGOLA LA BONIFICA DEL SITO
Consegnata la perizia al pm Donatina Buffelli

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ I risultati delle perizie confermano: i lavori di messa on sicurezza svolti secondo le regole
BURGESI, NESSUN PERICOLO

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
«BURGESI E' STATA BONIFIATA»
----------
Ugento/ Sembrano dissolversi i sospetti sollevati dalla denuncia dell'imprenditore Bruno Colitti
BURGESI, VERDETTO DEI PERITI DELLA PROCURA: «LA BONIFICA CI FU, NIENTE INQUINAMENTI»
----------
Il commento del sindaco Ozza
«LE MENZOGNE INIZIANO A CADERE»


13 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento/ In programma messe, fiaccolate e opere teatrali
BASILE UCCISO UN ANNO FA. KILLER E MANDANTI IMPUNITI
Domani e lunedì il consigliere sarà commemorato
----------
L'intervista/ Il sindaco dice sì alle manifestazioni dei comitati: «Quella di lunedì è solo di parte»
OZZA: «NON ANDRO' ALL'INIZIATIVA CON DI PIETRO»


14 giugno 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Delitto Basile
A UN ANNO DALL'OMICIDIO INDAGINI IN ALTO MARE
----------
Il mistero di Basile
I personaggi di una storia finita nel "buco nero"/ Il parroco del "risveglio". Il sindaco nel bersaglio. L'imprenditore ribelle. Assassini sconosciuti
----------
Un anno fa tra il 14 e il 15 giugno, fu ucciso il consigliere ribelle, una morte avvolta nel giallo e che ha dilaniato una città e i suoi cittadini
QUEL DELITTO CHE HA UCCISO UGENTO
Un paese diviso, sospetti e veleni che non risparmiano nessuno. Fino agli attentati per intimorire chi cerca verità
----------
UNA DOPO L'ALTRA SONO CADUTE TUTTE LE IPOTESI INVESTIGATIVE
----------
Le manifestazioni
FIACCOLATA E UN LIBRO DOSSIER SIL "SISTEMA"

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ L'anniversario del delitto
OMICIDIO BASILE, DON STEFANO: «PERDONACI 7 VOLTE»
----------
Il giallo di Ugento/ Oggi l'anniversario della morte
Il massacro/ Il consigliere dell'Italia dei valori venne colpito con 49 coltellate nella notte tra il 14 e il 15 giugno 2008
Le commemorazioni/ Al via la due giorni di iniziative per ricordarlo a cura dei comitati civici. Atteso anche Antonio Di Pietro
Domani in piazza/ In programma la presentazione di un libro e rappresentazioni teatrali sulla sua vicenda e sul tragico epilogo
----------
A UN ANNO DAL DELITTO «BASILE VIVE ANCORA»
----------
La lettera/ Don Stefano Rocca dopo la messa di questa mattina leggerà una lettera che pubblichiamo in anteprima
L'isolamento/ Il parroco ricorda le lotte "controcrrente" del "Masaniello" salentino spesso inascoltate se non irrise
«CARISSIMO PEPPINO PERDONACI SETTE VOLTE»
«Solo ora molti riconoscono che le tue battaglie avevano un senso e cercavano giustizia»
«Grazie per quanto hai fatto per noi. Dalla tua morte nascano germi di pace»
----------
L'indagine
SENZA NOME I RESPONSABILI

Corriere del Mezzogiorno

Il caso/ Don Rocca
IL PRETE DI UGENTO: «CHIEDO PERDONO PER IL DELITTO DI PEPPINO BASILE» 


15 giugno 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
«CHIEDIAMO PERDONO A PEPPINO BASILE»
----------
Ugento/ Commovente messaggio di don Stefano Rocca durante la messa. E in serata la fiaccolata in paese
PER PEPPINO SI CHIEDONO PERDONO E GIUSTIZIA

La Gazzetta del Mezzogiorno

"IL SISTEMA" STASERA A UGENTO


16 giugno 2009

Corriere del Mezzogiorno

Dalla morte al ricordo/ L'omicidio un anno fa. Le indagini di due pm. Delitto passionale o politico. La messa e la fiaccolata
FIACCOLATA PER RICORDARE BASILE
A Ugento una giornata di celebrazioni per il consigliere dell'Idv
Il parroco, Stefano Rocca: «Perdono se abbiamo opposto il nostro perbenismo al tuo stile di vita»
Il sindaco, Eugenio Ozza: «Tutti noi vogliamo che gli assassini di Peppino vengano scoperti al più presto» 

Nuovo Quotdiano di Puglia

Ugento/ Emozione e tristezza al corteo che l'altra notte ha ridato attenzione al delitto del consigliere
PARROCO E SINDACO ALLA FIACCOLATA PER BASILE
----------
Presentazione
IL "SISTEMA" DENUNCIATO E' ORA UN "LIBRO INCHIESTA"

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Si è svolta in un clima di grande commozione la fiaccolata che si è conclusa nel luogo dell'omicidio
IN QUATTROCENTO AL CORTEO PER RICORDARE BASILE


17 giugno 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Dal 15 giugno del prossimo anno, anniversario dell'omicidio, un riconoscimento a chi si impegna per la legalità
UN PREMIO IN MEMORIA DI BASILE
Arlacchi: «Ha smascherato un sistema politico-affaristico e questo lo ha portato alla morte»

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Soddisfatti i comitati organizzatori, ma il sindaco boccia la serata di lunedì come spettacolo ignobile"
BASILE, ADESSO E' SCONTRO ANCHE SUL "MEMORIAL" 


20 giugno 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

L'inchiesta di Ugento
DELITTO BASILE: IL MINORENNE DAL GIUDICE


24 giugno 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Scatta l'ipotesi del favoreggiamento nell'ambito delle indagini per l'omicidio del consigliere provinciale
BASILE, NUOVE ACCUSE AL VICINO DI CASA
----------
Ugento/ Drammatico faccia a faccia col magistrato, si fa più scomoda la posizione del vicino di casa
DELITTO BASILE, NUOVE ACCUSE AL GIOVANE: «FAVORI' GLI ASSASSINI»
Il minorenne indagato anche per favoreggiamento
----------
In vista un nuovo interrogatorio
PRESTO SARANNO RACCOLTE LE "VERITA'" DI UN RAGAZZO

Nuovo Quotidiano di Puglia

«STA COPRENDO L'ASSASSINO DI BASILE»
Favoreggiamento: si aggrava la posizione di un 17enne vicino di casa del consigliere ucciso
----------
Ugento/ Ieri la contestazione al ragazzo 17enne: «Potrebbe aver visto chi uccise il consigliere»
FAVOREGGIAMENTO: ACCUSATO IL VICINO DI BASILE

Corriere del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento
NON RACCONTA LA VERITA'. SOTTO INCHIESTA VICINO DI CASA
----------
Ugento/ Il ragazzo, oggi 18enne, non avrebbe raccontato tutta la verità
BASILE, UN VICINO DI CASA INDAGATO PER FAVOREGGIAMENTO
----------
Il libro di Lino De Matteis
ARLACCHI: «E' un omicidio politico-mafioso» 


8 luglio 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugenti/ La Procura dei minorenni prosegue la sua intensa attività
DELITTO BASILE, UN ALTRO RAGAZZO SOTTO TORCHIO
Interrogato per oltre tre ore. Si tratta di un volto nuovo, finora mai coinvolto nella caccia agli assassini
----------
Ugento/ Ascoltato per tre ore e mezza un ragazzo chiamato per la prima volta in Procura. Conferme ai tanti dubbi?
OMICIDIO BASILE, INTERROGATORIO-FIUME PER UN MINORENNE


23 luglio 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
OMICIDIO BASILE: INTERROGATI DAL PM ALTRI MINORENNI
----------
Appello del parroco di Ugento «affinchè non si parli più di giallo»
E DON STEFANO RICHIAMA L'ATTENZIONE SU BASILE 


12 agosto 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

La lettera/ Don Stefano Rocca scrive a Fitto, Vendola e Gabellone
«GIUSTIZIA E VERITA' PER PEPPINO BASILE»
«Perchè si preferisce tacere? Perchè tutte queste divisioni? La nostra non è una "battaglia" che ha colori politici»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Nuovo appello del prete-coraggio
«CADA IL MURO DI OMERTA' SULL'OMICIDIO BASILE» 


13 agosto 2009

Corriere del Mezzogiorno

L'appello/ Il parroco di Ugento si rivolge al ministro Fitto, ai presidenti Vendoal e Gabellone, al sindaco Ozza e chiede che si impeginino insieme a lui
DON STEFANO: «GIUSTIZIA PER PEPPINO BASILE»
Nuovo interveto del sacerdote a 14 mesi dall'efferato omicidio del consigliere


21 agosto 2009

La Gazzetta del Mezzoogiorno

Ugento/ La segnalazione di Bruno Colitti
IMPRENDITORE TROVA IN UN CANNETO DUE BUSTE DI PLASTICA PIENE DI FUOCHI DI ARTIFICIO

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
TRE BUSTE DI POLVERE NERA NEI CAMPI E SCATTA L'ALLARME: «E' ESPLOSIVO»


29 agosto 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Senza tregua in Procura le indagini sull'omicidio di Peppino Basile, esponente provinciale dell'Italia dei valori
DUE DONNE SOTTO TORCHIO
Si tratta delle vicine di casa del consigliere assassinato. Sono la madre e la nonna del ragazzo indagato per false dichiarazioni e favoreggiamento
----------
Ugento/ Il magistrato torna a sentire i vicini di casa della vittima. Ma le due donne non sono indagate
OMICIDIO BASILE, INTERROGATORIO FIUME PER MADRE E FIGLIA

Nuovo Quotidiano di Puglia

Delitto Basile
SENTITE MADRE E NONNA DEL MINORENNE INDAGATO
----------
Il delitto Basile a Ugento/ Le due donne faccia a faccia con il magistrato che conduce l'inchiesta. Gli avvocati protestano: «E' una persecuzione»
DAL PM MAMMA E NONNA DEL RAGAZZO SOTTO INCHIESTA
E don Rocca rompe il silenzio: «Uno scandalo tanta indifferenza»

Il Corriere del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento/ Si indebolisce la pista politica
BASILE UCCISO DOPO UNA LITE. DUE DONNE SOTTO TORCHIO
----------
Ugento/ Perde rilevanza la pista politica. Nuovo appello di don Stefano
BASILE, IN PROCURA DUE DONNE. FORSE UCCISO DOPO UNA LITE
Dal pm la madre e la nonna del nipote indagato 


6 settembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
CONTINUA LA GUERRA TRA PARROCO E SINDACO
----------
Ugento/ Comparse dinanzi la sacrestia. Lo sfogo del sacerdote: «Potrei lasciare il paese»
SCRITTE OFFENSIVE CONTRO DON STEFANO

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
DON STEFANO ROCCA: «VOGLIONO MANDARMI VIA»
----------
Ugento/ Una volgare scritta sul muro interno della chiesa guidata da don Stefano Rocco. Intanto si riaccende la polemica
NUOVO ROUND SINDACO-PARROCO. IL PRETE: «BRIGA PER CACCIARMI»
«Ozza a Roma per fare pressioni. Ma di Basile mi occuperò ovunque»

Corriere del Mezzogiorno

Basile/ Il prete: «Vuole cacciarmi». Lui smentisce
UGENTO, LITE DON STEFANO-OZZA. ALTRE SCRITTE BLASFEME SUI MURI
----------
Omicidio Basile/ Sui muri scritte contro la chiesta
L'IRA DI DON STEFANO: «OZZA VUOLE CACCIARMI». IL SINDACO: «NON E' VERO»
Ugento, il prete: «Andrò dal vescovo»


7 settembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/  Dopo le scritte offensive e l'ipotesi di trasferimento del sacerdote, Io Conto" incontrerà il vescovo
COMITATI IN DIFESA DI DON STEFANO
----------
L'invito di Loredana Capone
«NON CEDA, CONTINUI LA SUA OPERA CIVILE»
----------
La lettera/ Un salentino emigrato a Trieste ha scritto al presidente della Repubblica Napolitana
«TROPPI SILENZI, COSI' SI OFFENDE LA CITTA»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Loredana Capone
«SOLIDARIETA' A DON STEFANO ROCCA» 


8 settembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Parrocchiani e cittadini chiedono un intervento del prelato per dirimere la controversia
SCONTRO TRA PARROCO E SINDACO, OGGI INCONTRO COL VESCOVO


10 settembre 2009

Nuovo Quotidiano di Lecce

Ugento
IL COMIUTATO INVITA PREFETTO E POLITICI: «FATE CHIAREZZA SUL CASO BASILE»


12 settembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
DON STEFANO NON LASCERA' LA SUA PARROCCHIA
----------
Ugento/ Incontro chiarificatore con il vescovo dopo le voci su un possibile allontanamento del parroco
DON STEFANO ROCCA NON SI MUOVERA'
Annullata la manifestazione di solidarietà al sacerdote. Chiesta la tregua con il sindaco Ozza


29 settembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Lettera aperta del sacerdote impegnato ssul caso di Peppino Basile. Una posizione che non gli ha risparmiato critiche e polemiche
«NON TACERO' FINO ALLA VERITA'»
Don Stefano Rocca torna a cheidere giustizia per il consigliere ucciso a coltellate 

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
DON STEFANO TORNA A CHIEDERE GIUSTIZIA SUL DELITTO BASILE

Corriere del Mezzogiorno

Nuova lettera di don Stefano Rocca
APPELLO CONTRO IL SILENZIO SULL'OMICIDIO BASILE


11 ottobre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Il consigliere assassinato avrebbe compiuto 62 anni martedì prossimo. Iniziativa di don Stefano Rocca
BASILE, MESSA PER NON DIMENTICARE
Il parroco chiama tutti a raccolta questa sera alle 19: «Attendiamo sempre verità e giustizia»


13 ottobre 2009

Corriere del Mezzogiorno

Delitto Basile/ Il procuratore Motta gelido: «Non ci siamo fermati»
ZAZZERA AL MINISTRO ALFANO: «ISPETTORI ALLA PROCURA»
Il parlamentare dell'Idv: «Assassini impuniti»
----------
L'intervista/ Il parroco amico del consigliere ucciso: «La Procura sta lavorando bene, prima o poi li prenderanno»
DON STEFANO AI KILLER: «Pentitevi e confessate» 


26 novembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

La svolta/ Caduta la pista politica per l'omocidio del consigliere provinciale Idv. Decisivo il racconto di una piccina
BASILE UCCISO DAI VICINI DI CASA
Fu una banale lite: arrestati 19enne e il nonno. Bimba di 5 anni vide tutto
----------
UNA LEZIONE DALL'INCHIESTA
----------
Il testimone
«Compare...compare», l'ultima parola di Peppino
----------
Il sindaco
«Si vergogni chi speculò in politica sul delitto»
----------
Il parroco
«L'omertà degli adulti, la verità dei bambini»
----------
Lo psicologo
«La piccola va aiutata a dimenticare la scena»
----------
Omicidio Basile, gli arresti/ La svolta decisiva. Da choc il racconto della bambia che all'epoca dei fatti aveva 5 anni
«LI HO VISTI: UNO LO TENEVA, L'ALTRO LO COLPIVA COL COLTELLO»
La testimonianza chiave di una bimba di cinque anni: «La nonna mi disse di non raccontare niente a nessuno»
----------
Lo psicologo/ Federico Bianchi di Castelbianco spiega cosa fare per la piccola
«ADESSO LA FAMIGLIA DEVE FARLE CAPIRE CHE HA FATTO BENE A DISUBBIDIRE E PARLARE»
----------
Il ragazzo/ Minorenne, quando fu commesso il delitto, anche il giovane finito ieri in cella. Accusa pesante/ Entrambi gli indagati rispondono di concorso in omicidio volontario
IN CELLA NONNO E NIPOTE
Una vecchia lite e vecchi rancori il movente del delitto su cui si è indagato per 17 mesi
----------
Omicidio Basile, le storie/ La polemica politica. Gli arresti non mettono la parola "fine". C'è ancora chi sospetta altri colpi di scena
La polemica/ Il partito di Di Pietro accusato di aver cavalcato la pista politica. Zazzera: «Mai accuse personali»
ITALIA DEI VALORI: «NIENTE SCUSE. FORSE NON E' ANCORA TUTTA LA VERITA'»
D'Agata, amico e coordinatore Idv: «Volevamo squarciare il velo di reticenza»
----------
Il procuratore Cataldo Motta
«RETICENZA E OMERTA' HANNO RALLENTATO IL LAVORO DEGLI INVESTIGATORI»
----------
Sottosegretario
MANTOVANO: «PUO' TORNARE LA SERENITA'»
----------
Omicidio Basile, le interviste/ Don stefano Rocca: «Quando si vincono il silenzio e le paure, la giustizia alla fine trionfa»
Il parroco/ Le riflessioni del sacerdote che per mesi ha tenuto alta l'attenzione sull'omicidio
«CONTINUANO A MINACCIARMI MA QUI ABBIAMO PERSO TUTTI»
La sua battaglia contro i silenzi e l'omertà. «Quella bimba ha parlato perchè educata al senso civico». Protno ad incontare il sindaco: «Io resto» 
----------
I writers/ Le offese depistanti della campagna elettorale
AGGREDITO DAI MESSAGGI
I tra autori a lungo sospettati del delitto
----------
La richiesta di aiuto/ Pochi istatnti prima di morire la vittima invocò l'intervento di un conoscente. Alibi e dugie/ Nel corso dei vari interrogatori gli indagati sono caduti in contraddizione
La ricostruzione/ Accorso sul luogo del delitto, l'uomo incontrò il padre del ragazzo arrestato
«COMPARE...COMPARE». PEPPINO INDICO' L'ASSASSINO?
Un vicino di casa sentì pronunciare da Basile le ultime parole prima che morisse. Gli investigatori hanno potuto ricostruire gli ultimi momenti di vita del consigliere
----------
Il retroscena
«SE MI ACCADE QUALCOSA VAI DA DON ROCCA»
----------
L'idagine
DELITTI E COLTELLI: LA REGOLA HA FATTO ECCEZIONE
----------
La difesa della città/ Hanno distrutto l'immagine di una comunità: il paese è l'altra vittima di questa storia. Eugenio Ozza/ «Hanno fatto molto male ad Ugento additandola come la città di delinquenza, mafia e omertà»
Il sindaco/ «Qualcuno non aveva interesse alla soluzione del giallo»
«DOVREBBE VERGOGNARSI CHI HA SPECULATO SULLA MORTE DI PEPPINO»
----------
L'accusa/ Il consigliere regionale Buccoliero: «Strumentalizzazioni e ombre su un'intera comunità»
«UGENTO ONESTA, L'HANNO UCCISA»
Maritati: (Pd): «Eliminati i sospetti politici. E ora è tempo di pacifica convivenza». «C'è stato chi per fini personali ha voluto strumentalizzarlo»
----------
Omicidio Basile, le reazioni/ Il paese. Non tutti voglioni dare la soluzione del giallo
«MAI LITI, ME LO AVREBBE DETTO»
Un amico di Basile dice: «Frequentavo Peppino e non mi sembrava che avesse problemi con i vicini»
----------
Le reazioni
UGENTO DIVISA TRA PARROCCHIANI E FANS DI OZZA
----------
Centrodestra/ Lisi e Gaetani: «Torni presto la tranquillità»
E LA POLITICA PLAUDEAGLI INQUIRENTI

La Gazzetta del Mezzogiorno

Arrestati ad Ugento nonno e nipote, Nè politica nè affari ma lite per una scala
DELITTO BASILE, PRESI I VICINI DI CASA
----------
Dopo 17 mesi. La politica non c'entra/ La ricostruzione dei detective. Quella sera il giovane per dispetto avrebbe urtato con lo scuter l'auto del consigliere provinciale Idv. Di qui una lite poi degenerata.
DUE BIMBI ROMPONO IL MURO DI OMERTA' E FANNO LUCE SULL'OMICIDIO BASILE
Ugento arrestati nonno e nipote. Vecchi rancori fra vicini dietro il delitto
----------
Il delitto di Ugento/ Addio alla pista politico-affaristica. Dietro all'omicidio di Peppino Basile rancori vecchi da anni, maturati attorno ad una scala in comune. Una decina di indagati
IN MANETTE I VICINI DI CASA
Arrestati all'alba Vittorio Colitti, di 66 anni, e il nipote Vittorio Luigi, di 19
----------
Parla il sindaco Ozza
«ORA QUALCUNO CHIEDA SCUSA A ME E ALLA CITTA'»
----------
Il delitto Basile. Gli arresti dopo 17 mesi/ Le manette sono scattate per Vittorio Colitti, di 66 anni, e il nipote Vittorio Luigi, di 19, all'epoca dei fatti minorenne. La testimone: «Peppino mi raccontò che tre anni prima erano arrivati alle mani e lui aveva ricevuto un ceffone sul volto»
GUERRA TRA VICINI DI CASA
Nonno e nipote chiusere con 24 coltellate la lite per una scala. L'ultima sera/ Ennesino litigio dopo che i "rivali" urtarono l'auto di Peppino
----------
La svolta/ Il racconto di una piccina che ha detto di aver visto la scena dalla finestra della sua cameretta. La nonna le aveva ordinato di tacere. Il magistrato dei minori Simona Filoni ha ascoltato la bambina nella sua abitazione. Al fratellino la piccola aveva raccontato tutto
LA SUPERTESTIMONE HA 6 ANNI. «UNO LO TENEFA FERMO E L'ALTRO LO COLPIVA COL COLTELLO»
Quella notte la bambina si arrampicò su una sedia e vide tutto
----------
La conferenza stampa/ La sddisfazione e l'amarezza dei prosuratori Cataldo Motta e Aldo Petrucci. Una decina di indagati
«TRECENTO INTERROGATORI IN UN PAESE CHE HA SCELTO DI NON COLLABORARE»
----------
La titolare di un centro benessere di Lexe si è presentata spontanemaente in questura
IL CONSIGLIERE AVEVA PAURA E LO CONFIDO' AD UN'AMICA
----------
Il delitto Basile. Gli arresti visti da Ugento/ Eugenio Ozza, pur non facendo riferimenti espliciti, chiede il meo culpa di «chi ha strumentalizzato la tragedia»
«E ORA ASPETTO LE SCUSE PER ME E I CITTADINI»
La reazione del sindaco: qualcuno ha mestato nel torbido
----------
«Non ho mai accusato nessuno. Se non ci fosse stata omertà il caso avrebbe trovato soluzione molto prima». «Un nipote del sindaco mi ha offeso alla presenza del maresciallo dei carabinieri». E annuncia una querela
«IO CHIEDEVO SOLTANTO VERITA' E GIUSTIZIA»
Don Stefano Rocca ribatte alle affermazioni del primo cittadino
----------
Il retroscena
Dopo gli appelli, calò il gelo tra il prete e i suoi parrocchiani di via Nizza
----------
La comunità sotto shock/ Ugento commenta la svolta. E c'è chi non è stupito
«SAPEVAMO CHE LA POLITICA NON C'ENTRAVA NIENTE»
«I due arrestati? Gente tranquella e per bene»
----------
Le reazioni/  Numerosi gli attestati di stima dei politici al lavoro di investigatori e magistrati
«SI CHIUDE UNA PAGINA TRISTE, ORA IL PAESE RITRIVI LA SERENITA'»
Mantovano: «Si confermi piena fiducia nella legge»

Corriere del Mezzogiorno

Il giallo risolto/ Due bimbi avevano visto l'omicidio ma sarebbero stati costretti a tacere
BASILE, ASSASSINI PROTETTI PER 17 MESI
Il consigliere comunale di Idv di Ugento ucciso dai vicini di casa
----------
Omicidio Basile
UNA BIMBA TESTIMONE DEL DELITTTO. ARRESTATI I VICINI: NONNO E NIPOTE
Svolta nel giallo di Ugento: una lite all'origine del brutale omicidio. Il consigliere provinciale (Udv) fu ucciso la notte del 14 giungo 2008
----------
MOTTA: «FUTILI MOTIVI»
----------
L'intervista/ Il parroco: «Un esempio, loro dicono la verità»
DON STEFANO E L'OMERTA': «LEZIONE DAI PIU' GIOVANI»
Il gaillo degli insulti/ «Ero davanti al cancello dell'oratorio e vicino a me c'erano alcune persone, tra cui due carabinieri. Ho subito un'aggressione verbale tremenda dal nipote del sindaco Eugenio Ozza»
----------
Lecce/ Le indagini duravano da un anno e mezzo
IL CONSIGLIERE DELL'IDV UCCISO DAI VICINI. LO SCOPRE UNA BIMBA
«HO VISTO TUTTO». CADE IL MOVENTE POLITICO

La Repubblica

Ugento, l'arresto degli assassini. «La nonna mi disse di non parlare»
TUTTA LA VERITA' DEI DUE BAMBINI SUPERTESTIMONI
----------
Il caso
«HO SENTITO GRIDARE, HO VISTO VITTORIO»
Una bambina di sei anni rompe l'omertà e svela il delitto di Ugento
----------
CONSIGLIERE IDV UCCISO, I KILLER INCASTRATI DA DUE BIMBI DI 6 ANNI
Due in manette per l'omiidio Basile. Nè passionale, nè politico il movente. «Una lite tra vicini»

La Stampa

La storia/ Molti in paese sapevano, nessuno voleva parlare
DISOBBEDISCONO AI NONNI E FANNO ARRESTARE IL KILLER
A 6 e 7 anni risolvono il delitto del consigliere Idv Basile


27 novembre 2009

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ Interrogato a Bari il 18enne arrestato
COLITTI JUNIOR SI DIFENDE: «NON HO UCCISO BASILE»
----------
Il Salento e i suoi misteri
COLITTI JUNIOR: «SONO INNOCENTE»
Basile, interrogato il 18enne. «Mai incontrato il consigliere»

La Repubblica

LA VERITA' DI VITTORIO: «NON HO UCCISO BASILE»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il delitto Basile/ Vittorio Luigi Colitti, interrogato per due ore, rimane fermo sulle sue posizioni. «Sono innocente. Non siamo stati noi»
«L'HO SENTITO URLARE, MA ERO A LETTO»
E stamane sarà il nonno Vittorio senior a finire sotto torchio, nel carcere di Lecce
La mamma delle baby tetsimone: «Mia figlia mi raccontò tutto quello che aveva visto»
----------
Il delitto Basile. Protagonisti sotto torchio/ Vittorio Luigi Colitti. Il giovane arrestato col nonno all'alba di mercoledì, ha respinto ogni accusa «Mi sento una vittima del sistema»
«NON L'ABBIAMO UCCISO. PEPPINO ERA UN AMICO DELLA NOSTRA FAMIGLIA»
L'anziano agricoltore avrebbe inferto le cotellate mentre il nipote bloccava il consigliere
E OGGI L'INTERROGATORIO DI VITTORIO COITTI SENIOR
----------
Le deposizioni/ Nell'ordinanza le dichiarazioni di un vicino di casa: «Il cadavere era a terra ma i Colitti non chiesero cosa fosse accaduto»
lA BABY TESTIMONE RACCONTO' TUTTO ANCHE ALLA MADRE
----------
Le indagini
CONTRADDIZIONI ED OMBRE
----------
Le valutazioni dei senatori Alberto Maritati e Rosario Giorgio Costa
«ESCLUSO IL MOVENTE POLITICO, ADESSO TORNI IL SERENO»

Nuovo Quotidiano di Puglia

L'interrogatorio/ Nega ogni addebito il 19enne accusato con il nonno del delitto. Gli indizi nelle intercettazioni
«NON HO UCCISO IO BASILE»
----------
Gli arresti per l'omicidio Basile/ Non solo la piccola testimone. La bimba che avrebbe assistito all'aggressione non è l'unica "carta" nelle mani degli inquirenti
«UNA QUESTIONE DI FAMIGLIA NASCONDERE GLI ASSASSINI»
Nelle intercettazioni i tentativi di depistare la Procura. Ecco come si è riuscit a smonatre i "falsi alibi" forniti durante le indagini
----------
Il restroscena
«MI HANNO CHIESTO DI MENTIRE»
La testimonianza dell'amico del giovane Vittorio. «Fui condizionato»
----------
Gli interrogatori in caserma/ I Colitti si mettevano d'accordo per fornire versioni univoche ai carabinieri. L'inchiesta su Ugento/ Dopo il giovane tocca al nonno, oggi, rispondere alle domande
IL RAGAZZO NEGA TUTTO. «SONO SOLO UNA VITTIMA»
Ieri alla Procura dei minori di Bari l'interrogatorio di Vittorio jr. «La bimba mi conosce: se fossi io, mi avrebbe descritto meglio»
----------
Gli arresti per l'omicidio Basile/ Lo sfogo. «Troppa gente, da entrambe le parti, ha soffiato sul fuoco delle polemiche». L'accusa: «Venivano in piazza o al bar e maledicevano gli assassini. E invece sapevano tutto». La difesa: «Tra i Colitti e Peppino non c'era astio. Erano vicini di Casa, bisogna cercare altrove i colpevoli». I giovani: «Ci parlano di giustizia ma sono gli adulti a commettere certi reati»
SILENZIO. UGENTO E' SOTTO CHOC
In via Nizza tapparelle abbassate. Il nonno della bimba: «Bugie, lei dormiva»
----------
Minenna e Costa
I COMMENTI: OMBRE E CERTEZZE
----------
Il comitato "Io conto"/ Parla Rizzo, presidente dell'associaizone: «Abbassiamo tutti i toni, meglio il dialogo»
«CHE LIBERAZIONE. QUI IN PAESE E' TORNATO LO STATO»
----------
L'altro bimbo
IL FRATELLINO: «LA NONNA MI DISSE DI STARE ZITTO»

28 NOVEMBRE 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

L'omicidio di Ugento
DELITTO BASILE, IL NONNO NON RISPONDE AL GIUDICE
----------
Il delitto Basile. Gli interrogatori/ Vittorio Colitti, il 66enne ugentino, da due gorni è in carcere con l'accusa di omicidio volontario
IL NONNO IN SILENZIO DAVANTI AL GIUDICE
L'avvocato Conte: «Cautela sulla attendibilità della bimba»
----------
La testimone/ Le "rivelazioni" ricostruite dalla famiglia
LA MAMMA: «MI DISSE CHE AVEVA VISTO TUTTO»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Salta l'interrogatorio per motivi di salute
DELITTO BASILE, L'ARRESTATO NON RISPONDE AL GIUDICE
----------
Il delitto Basile. Protagonisti alle atrette/ Niente interrogaorio. I difensori preparno il ricorso al ribunale dle Riesame: «Una bimba di 5 anni non può ritenersi attendibile»
UN MALORE CUCE LA BOCCA A VITTORIO COLITTI. L'AVVOCATO: «E' INNOCENTE»

Corriere del Mezzogiorno

Il delitto Basile
COLITTI SENIOR SI DIFENDE: «PEPPINO ERA UN AMICO»
----------
Omicidio Basile/ Sarà chiesta la scarcerazione al Tribunale del Riesame
COLITTI SENIOR SI DIFENDE: «pEPPINO ERA DI FAMIGLIA»
L'uomo, zitto dal gip, si sfoga poi con l'avvocato

La Repubblica

Ugento
DELITTO BASILE. COLITTI NON RISPONDE


29 novembre 2009

Corriere del Mezzogiorno

CASO BASILE, LA CITTA' DIVISA SUI COLITTI
Amici e parenti perplessi sulle accuse ai presunti assassini del consigliere Idv


1 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
OMICIDIO BASILE, SU FACEBOOK GLI AMICI DIFENDONO COLITTI jr.
----------
Ugento/ Mobilitazione giovanile. Spunta anche un volantino in cui si chiede perchè sull'omicidio Basile sono state abbandonate le piste politica e passionale
«INNOCENTE», PAROLA DI FACEBOOK
Sul web gli amici di Vottorio Colitti lasciano decine e dexine di messaggi di incoraggiamento


5 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

I misteri di Ugento. Vagliate migliaia di telefonate/ Le "altre" ipotesi. Una Opel Corsa di colore grigio seguì, la notte del delitto, il consigliere provinciale lungo la strada del ritorno a casa
"CIMICI" E INTERCETTAZIONI LUNGO TUTTA LA VIA DELL'OMICIDIO BASILE


6 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Il delitto Basile
LA PSICOLOGA: INTIMORITA LA BIMBA CHE VIDE GLI ASSASSINI
----------
Ugento/ Un anno fa una psicologo ascoltò la bimba che vide l'aggressione a Giuseppe Basile.  «Mia sorella talvolta mente»
«INTIMORITA LA BABY TESTIMONE»
----------
Le preoccupazioni del nonno
«SE PARLI ROVINI TUA MADRE»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il delitto Basile
UN ASSESSORE NEL MIRINO DEL "CORVO"
----------
Il delitto di Ugento/ Le piste battute dagli investigatori nei lunghi mesi di accertamenti seguiti all'omicidio di Peppino Basile. Il giallo delle lettere anonime
QUELLE ACCUSE CONTRO UN ASSESSORE
Ma le verifiche della polizia hanno portato a ritenere infondate le indicazioni
Svelato il contenuto delle due missive recapitate a don Stefano Rocca. L'amministrazione avrebbe organizzato il massacro. Depistaggio o opera di mitomani?


8 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento, il racconto testimonianza della bambina di sei anni rielaborato dalla psicologa
BASILE, DISEGNATA LA SCENA DEL DELITTO
----------
Ugento/ Omicidio Basile: il fratellino della bimba conferma quanto raccontato agli investigatori. E la piccola disegna la pm Filoni
«MIA SORELLA HA VISTO CHI HA UCCISO»
----------
I due Vittorio Colitti
AL RIESAME LA POSIZIONE DEGLI ARRESTATI 


9 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

BASILE, L'ORA DEL RIESAME
Ugento: si decide la scarcerazione del nonno accusato dell'omicidio
----------
Ugento
OMICIDIO BASILE, UDIENZA VERITA' PER NONNO COLITTI
----------
Ugento/ Sarà discusso al Riesame il ricorso contro l'arresto di Vittorio Colitti. Oggi la difesa cala gli assi
DELITTO BASILE, L'ORA DELLA VERITA'

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
DELITTO BASILE, OGGI IL RICORSO DI COLITTI SENIOR
----------
Il delitto di Ugento/ La difesa ricorre al riesame per chiedere la scarcerazione di Colitti, e rilancia due piste
«LA BAMBINA NON E' AFFIDABILE. POLITICA O DONNE DIETRO L'OMICIDIO»


10 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Il giallo di Ugento/ La difesa del nonno arrestato al Riesame. Gli interrogatori di madre e maestra della bimba
«DORMIVO, NON UCCISI BASILE»
----------
L'omicidio di Ugento
VITTORIO COLITTI IN LACRIMA: «IO NON HO UCCISO BASILE»
----------
Ugento/ Al Riesame l'arresto di Vittorio Colitti senior. Scontro di testimonianze. Oggi la decisione
«Io dormivo», ma la bambina lo accusa

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento
DELITTO BASILE. L'AVVOCATO DI COLITTI SMONTA LE ACCUSE
----------
Ugento/ Delitto Basile: al Riesame la difesa cerca di smontare le accuse
«VITTORIO COLITTI INNOCENTE, L?ASSASSINO CERCATELO ALTROVE»
In aula anche l'imputato, in lacrime: «Quella notte dormivo»

La Repubblica

DELITTO BASILE, 200 PAGINE DI MEMORIA. IL LEGALE: «SCARCERATE VITTORIO COLITTI»

Corriere del Mezzogiorno

Il Riesame
Delitto Basile
PARLE COLITTI: «QUELLA NOTTE DORMIVO»
----------
Ugento/ L'agricoltore è accusato di aver ucciso il consigliere dell'Idv. Entro due giorni la decisione del Tribunale
BASILE, COLITTI AL RIESAME: «QUELLA NOTTE DORMIVO»
Il legale del presunto killer chiede la scarcerazione


11 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Slitta di acune ore il verdetto del Tribunale del Riesame chiamato a decidere sull'arrresto di Vittorio Colitti
CHIESTO L'INTERROGATORIO DELLA BAMBINA


12 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ No del Riesame alla richiesta di scarcerazione
DELITTO BASILE, IL PENSIONATO RESTA IN CELLA
Giudica attendibile la testimonianza della bambina
----------
Ugento/ Il Tribunale del Riesame ha confermato gli arresti per vittorio Colitti. Mercoledì toccherà al nipote
DELITTO BASILE, RESPINTO IL RICORSO. IL PENSIONATO RESTA IN CARCERE
Giudicata attendibile la ricostruzione della piccola supertestimone
----------
Ugento/ Ieri sera la seduta straordinaria del consiglio comunale dopo gli ultimi sviluppi delle indagini
«TUTELARE IL SINDACO E IL PAESE»
La maggioranza fa scudo a Ozza: «Basta campagne denigratorie». Ma l'opposizione dieserta l'aula

Nuovo Quotidiano di Puglia

BASILE, IL NONNO RESTA IN CELLA

Delitto di Ugento, il Riesame nega la scarcerazione dell'anziano accusato di omicidio
----------
Il giallo di Ugento/ Negata la scarcerazione al presunto assassino. Martedì prossimo udienza per il nipote
COLITTI RESTA IN CELLA: PRIMO ROUND AI PM
I giudici del Riesame: «Gravi indizi, niente libertà»
----------
Le reazioni/ Attesa per sapere se esce il giovane Colitti
SUL WEB IL TIMORE DEGLI AMICI
----------
Il sindaco e le dichiarazioni dell'avvocato Conte
SOLIDARIETA' A OZZA. IL CONSIGLIO SI SPACCA
Quattro partiti disertano la seduta

Corriere del Mezzogiorno

Omicidio Basile
VITTORIO COLITTI RIMANE IN CARCERE 


13 dicembre 2009

La Repubblica

Ugento
DELITTO BASILE, PM:  «PROTEGGERE TESTE»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Delitto Basile
SCONTRO TRA AVVOCATI E PM SUI "CONTATTI" CON LA BABY-TESTE
----------
Il delitto di Ugento/ Allarme in Procura. Parte una richiesta di incidente probatorio per "fissare" la deposizione
LA BABY TESTIMONE "AVVICINATA"? PM IN ANSIA MA LA DIFESA SMENTISCE

Nuovo Quotidiano di Puglia

DELITTO BASILE, BIMBA CONTESA
I Pm: intimidita dalla difesa la Baby-testimone che accusa i Colitti
----------
Il delitto di Ugento/ Scontro sulla bambina. Chiesto il "congelamento" processuale di ciò che vide la notte del 15 giugno 2008
«PRESSIONI SULLA BABY TESTIMONE»
Dalla Procura accuse alla difesa di Colitti junior: «Un suo avvocato nella casa di via Nizza»
----------
La replica: Roberto Bray respinge il sospetto di aver inquinato prove sulla morte di Basile
«HO AGITO CON L'AUTORIZZAZIONE DEI NONNI»


14 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

«GRAVI SOSPETTI DELLA PROCURA»
Delitto Basile: intimidita la piccola teste? Parla il presidente degli avvocati
----------
Il delitto Basile/ Il presidente dell'Ordine degli avvocati sui presunti tentativi di avvicinare la testimone-baby da parte dei difensori dei Colitti
«GRAVISSIMI I SOSPETTI DEI PM»
Rella: «Credo che tutto potrà essere chiarito nell'ambito dei diritti della difesa e dell'accusa»


15 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
DELITTO BASILE, DOPO IL NONNO VA AL RIESAME ANCHE IL NIPOTE
----------
Ugento/ Il delitto di Basile provoca ulteriori drammi: e oggi il Riesame deciderà su Vittorio Colitti junior
ROMPE CON LA MADRE PER DIFENDERE LA FIGLIA
----------
Il chiarimento di Vincenzo Ozza
«Credo che tutto potrà essere chiarito nell'ambito dei diritti della difesa e dell'accusa»
«QUELL'OPEL CORSA NON E' MIA»
----------
L'avvocato Francesca Conte
«I CONSIGLIERI COMUNALI RISPETTINOL LE MIE PAROLE»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ L'ordinanza del riesame con la quale è stato respinto il ricorso di colitti senior
«OMICIDIO BASILE, CREDIBILI LE PAROLE DELLA BABY TESTIMONE»
Attendobile viene ritenuta anche la dichiarazione di una thailandese
----------
Ugento/ Il Tribunale del Riesame conferma la custodia cautelare del presunto assassino
OMICIDIO BASILE: «SONO CREDIBILI LE PAROLE DELLA BABY TESTIMONE»
«Riscontri con il racconto del fratello». E oggi nuova udienza

Corriere del Mezzogiorno

Basile/ Perchhè il "no" a Colitti
LA BABY-TESTIMONE CONVINCE IL RIESAME. «E' ATTENDIBILE» 


16 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il delitto di Ugento/ Lettera di Vittorio Colitti junior ai giudici del Riesame
«BUGIARDO NON OMICIDA»
Il giovane chiede scusa in lacrime. E' attesa per le prossime ore la decisione sulla scarcerazione
----------
Ugento/ In Tribunale un altro appuntamento con l'inchiesta sull'omicidio del consigliere Peppino Basile
COLITTI JUNIOR PIANGE E SI SCUSA: «SONO BUGIARDO MA NON ASSASSINO»
I giudici del Riesame non hanno ancora deciso sulla scarcerazione

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ In una lettera ai giudici il 19enne Colitti ammette di aver mentito per paura. La parola passa al Riesame
«E' VERO, ERO A CASA. MA NON HO UCCISO»

Corriere del Mezzogiorno

Basile/ Ieri Riesame per il 18enne
COLITTI JUNIOR IN LACRIME: «NON C'ENTRO COL DELITTO, CHIEDO SCUSA ALLA PROCURA»


19 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento/ Fissato per mercoledì prossimo l'incidente probatorio tra la testimone del delitto Basile e i presunti omicidi
LA BIMBA INCONTRERA' I COLITTI


20 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Respinta l'istanza dei difensori di Vittorio Colitti, accusato insieme col nonno di aver ucciso il consigliere
OMICIDIO BASILE, RESTA IN CARCERE ANCHE IL RAGAZZO

Nuovo Quotidiano di Puglia

Il riesame respinge l'istanza di scarcerazione
BASILE, RESTA IN CARCERE IL !)ENNE
----------
Ugento/ Come per il nonno, anche nei confronti del 19enne il Tribunale del Riesame ha negato la scarcerazione
INDIZI GRAVI, NIENTE LIBERTA' PER COLITTI JUNIOR
----------
La manifestazione/ Martedì nelle strade del paese il sostegno ai due arrestati
GLI AMICI IN CORTEO: «E' INNOCENTE»

Corriere del Mezzogiorno

Delitto Basile
UGENTO, COLITTI RIMANE IN CARCERE


22 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento/ Alle 18 la manifestazione
«VITTORIO LIBERO», IN CORTE PER COLITTI
Iniziativa degli amici del ragazzo e del nonno accusati dell'omicidio


23 dicembre 2009

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ugento, contesa avvocati-procura
"BLINDATA" LA TESTIMONIANZA DELLA BAMBINA
----------
Il delitto di Ugento/ Oggi l'incidente probatorio. Ieri il corteo pro Colitti
I GIUDICI "BLINDANO" IL RACCONTO DELLA BABY TESTIMONE
----------
La Camera penale esprime solidarietà al difensore Bray
E ORA SULLA BAMBINA AVVOCATI CONTRO PROCURA

Nuovo Quotidiano di Puglia

Delitto Basile
IL TRIBUNALE DEL RIESAME: «LA BIMBA NON MENTE»
----------
Ugento
OMICIDIO BASILE. OGGI PARLA LA BABY-TESTIMONE
----------
Ugento/ Il Tribunale del Riesame conferma la validità del racconto sull'omicidio di Peppino Basile
«DELITTO BASILE, LA BIMBA NON HA MENTITO»
----------
Tribunale
OGGI L'INTERROGATORIO CHIAVE DELLA PICCOLA E DEL FRATELLINO
----------
Riunione della Camera penale
A BRAY LA SOLIDARIETA' DEGLI AVVOCATI: «HA AGITO NEL RISPETTO DELLE REGOLE»

Corriere del Mezzogiorno

Delitto Basile
BABY TESTIMONE, OGGI LA VERITA'
----------
Il caso/ In piazza gli amici dei Colitti: «Sono innocenti»
DELITTO BASILE, LA TESTIMONE DI 6 ANNI OGGI SVELA LA VERITA'
Ugento, la bambina all'esame dei giudici

La Repubblica

Ugento
OMICIDIO BASILE, CORTE PRO COLITTI


24 dicembre 2009

Corriere del Mezzogiorno

Ugento/ La baby-testimone conferma ma ha dubbi sul 18enne
«HO VISTO MORIRE PEPPINO BASILE»
----------
Il delitto di Ugento: la vittima ed il magistrato
LA BABY-TESTIMONE CONFERMA: «HO VISTO UCCIDERE BASILE»
La babina non ha riconoscito il nipote di Colitti

Nuovo Quotidiano di Puglia

«GLI HO VISTI UCCIDERE BASILE»
La baby-testimone di Ugento conferma le accuse, ma non fa i nomi
----------
Ugento/ La baby testimone ripete il racconto dell'omicidio di Basile, ma la difesa coglie qualche incertezza
«COSI' HANNO COLPITO QUELL'UOMO»

La Gazzetta del Mezzogiorno

Delitto Basile/ Interrogati i due fratellini di Ugento
TESTIMONI INCERTI? DIFESA FIDUCIOSA

La Repubblica

Ugento
OMICIDIO BASILE, SENTITA LA BAMBINA


27 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Delitto Basile/ La difesa va all'attacco e prepare le mosse per smontare l'accusa
L'EX COMANDANTE DEL RIS SARA' CONSULENTE DEI COLITTI

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il giallo di Ugento
DUE ESPERTI DI COGNE NEL PROCESSO COLITTI


29 dicembre 2009

Nuovo Quotidiano di Puglia

Ugento
COLITTI SENIOR PUO' RESTARE IN CELLA, LO HANNO STABILITO I MEDICI

Copyright Glocal Editrice